Nel rispondere – finalmente – a cinque interrogazioni, il Governo ammette di violare le sue stesse leggi e di premiare chi non fa e concessionari amici

Dalla Asti-Cuneo, Torino-Piacenza e Valdastico Nord alla galleria di Verduno e la gronda di Genova, uno scandalo che – prima o poi – qualcuno pagherà Risposta del Governo all’interrogazione 3-02828 sui ritardi e sulla lievitazione dei costi nella realizzazione dell’autostrada Asti-Cuneo Signora Presidente, per quanto riferisce la direzione generale per la vigilanza sulle concessionarie autostradali,…

Dettagli

Spese referendarie dei Comuni, Soros a Palazzo Chigi e concessioni senza gara: il Governo italiano è l’unico a non rispondere alle interrogazioni

Signora Presidente, vorrei sollecitare la risposta ad alcune interrogazioni. Il 19 aprile scorso, il Senato ha approvato un ordine del giorno che impegna il Governo a rimborsare i Comuni delle spese affrontate per preparare il referendum che avrebbero dovuto tenersi il 28 maggio. Siccome la legge che ha impedito di svolgere il referendum è stata…

Dettagli

Asti-Cuneo e Brescia-Padova: dal Ministero delle Infrastrutture, muro di gomma su affari miliardari

Signora Presidente, vorrei sollecitare la risposta ad alcune interrogazioni relative alla questione delle concessioni autostradali su cui, da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, c’è un totale muro di gomma. Ha dato alcune risposte ad alcune interrogazioni puramente formali, senza rispondere alle domande. Ha detto qualcosa in Aula, ma non ha risposto alle…

Dettagli

Proroghe senza gara delle concessioni e aumento delle tariffe autostradali, “recupero” dei migranti in acque libiche e vicenda delle Agenzie di Stampa: sarebbe il minimo che il Governo rispondesse

Intervento in Aula per sollecitare le risposta del Governo alle numerose interrogazioni presentate Signora Presidente, vorrei sollecitare la risposta a parecchie interrogazioni. Non dirò il numero delle interrogazioni nel mio intervento e lascerò agli uffici questo compito burocratico. Anzitutto mi riferisco alle interrogazioni sull’incredibile vicenda del concorso per le Agenzie di Stampa. Siamo dinanzi a…

Dettagli

Zelo nell’indire la gara (non obbligatoria) per le Agenzie di Stampa, due anni di ritardo nell’indire la gara (obbligatoria) per l’autostrada Torino-Piacenza

Nel primo caso, la gara potrebbe consegnare i servizi di informazioni nelle mani delle maggiori e meglio finanziate Agenzie europee, con ripercussioni gravi – anche occupazionali Interrogazione al Presidente del Consiglio dei Ministri e al Ministro dello Sport con delega all’Editoria Premesso che: il 21 e 22 febbraio scorso, il sito Primaonline.it riportava che, a…

Dettagli

Anomalie nella gestione delle concessioni autostradali: le strutture del Ministero sono state o protagoniste o, comunque, coinvolte

Come valuta il Ministro la “tutela” degli interessi dello Stato e dei Cittadini-utenti operata dalla struttura del suo Dicastero? Interrogazione a risposta in Commissione al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Premesso che: il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti riveste un ruolo fondamentale nel settore delle concessioni autostradali; ad esso spetta il compito di…

Dettagli

Museo egizio di Torino: un numero rilevante di reperti sta per essere trasferito a Catania per la durata di 30 anni?

Una spoliazione quale non si era vista neppure durante l’occupazione nazista, decisa senza che le Autorità di Torino e della Regione Piemonte siano state coinvolte Interrogazione al Ministro dei Beni Culturali Premesso che: nelle scorse settimane sono emerse varie notizie sul trasferimento di un numero assai rilevante di reperti del Museo egizio di Torino a…

Dettagli

Disagi e costi in arrivo per 52 Comuni che, per le pratiche immobiliari, fanno riferimento a Pinerolo?

Interrogazione al Ministro dell’Economia sul trasferimento a Torino dell’Ufficio di Pubblicità Immobiliare di Pinerolo Premesso che: da qualche tempo viene insistentemente diffusa la voce secondo cui l’Ufficio di Pubblicità Immobiliare di Pinerolo dell’Agenzia delle Entrate (già Conservatoria dei Registri Immobiliari o Ufficio Ipoteche) verrebbe trasferito da Pinerolo a Torino presso l’attuale sede dell’Ufficio di Pubblicità…

Dettagli

Autostrada Torino-Piacenza: ulteriore aumento tariffario, a concessione quasi scaduta

Interrogazione al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Premesso che, a quanto risulta all’interrogante: la concessione dei 164,9 chilometri dell’autostrada A21 Torino-Piacenza scadrà il 30 giugno 2017; tale concessione ha registrato per il 2015 ricavi per 188,8 milioni, di cui 114,2 di margine operativo lordo; dalla relazione ministeriale risulta che nel 2015, ultimo anno i…

Dettagli

Dopo 8 anni di aumento tariffario al quadruplo dell’inflazione e nonostante la concessione scaduta, il Governo aumenta ancora i pedaggi sulle tratte autostradali piemontesi della società Ativa

Interrogazione al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Premesso che: la concessione dei 155,8 chilometri di tratte autostradali piemontesi della società Ativa S.p.A. è scaduta il 31 agosto 2016; tale concessione ha registrato per il 2015 ricavi per 145,6 milioni, di cui 89,9 di margine operativo lordo; dalla relazione ministeriale risulta che nel 2015, ultimo…

Dettagli

Autostrada Asti-Cuneo: interessi pubblici fortemente danneggiati

Mentre, dopo anni dalla scadenza del termine, i lavori non sono stati ancora completati Interrogazione del senatore Malan ai Ministri delle Infrastrutture e dei Trasporti e dell’Economia e delle Finanze Premesso che: la scandalosa vicenda dell’autostrada Asti-Cuneo è stata oggetto della mia interrogazione n. 3-02828, pubblicata il 4 maggio 2016, rimasta tuttora senza risposta; in…

Dettagli

Alluvione in Piemonte: un territorio devastato e 317 milioni solo di danni. Quali i provvedimenti urgenti del Governo?

Interrogazione al Ministro dell’Interno Premesso che: a seguito dell’alluvione che ha colpito il Piemonte il 23, 24 e 25 novembre scorsi, sono numerosi i danni provocati dalla violenta ondata di maltempo e dalle esondazioni di canali e fiumi; vengono segnalate emergenze abitative, frane, ordinanze di sgombero case, allagamenti su vaste zone, strade interrotte e in…

Dettagli

Proseguono i regali del Governo alle società concessionarie autostradali degli amici

Ancora niente gare: le concessioni di tre società che fanno capo al Gruppo Gavio vengono fatte scadere per prorogare a condizioni di favore e incassare altre centinaia di milioni Interrogazione al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti   Premesso che: la concessione dei 155,8 chilometri di tratte autostradali piemontesi della società Ativa SpA è scaduta…

Dettagli

Concessioni autostradali: interrogazione a risposta immediata al Ministro Delrio

“Signor Ministro, l’articolo 178 del nuovo Codice appalti stabilisce che, per le concessioni autostradali che scadono entro aprile 2018, la procedura per la gara vada avviata nel più breve tempo possibile. La concessione piemontese relativa scade tra soli tre mesi e la Torino-Piacenza tra un anno; dunque, le procedure avrebbero già dovuto essere avviate da…

Dettagli

Autostrada Asti-Cuneo: altri 800 milioni previsti, lavori non finiti, e ancora si parla di proroga della concessione. Una nuova gara mai?

Dal Ministro Prandini al Ministro Delrio, 26 anni di ritardi senza spiegazioni e costi in aumento, mentre gli incassi vanno al socio privato Interrogazione a risposta orale al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Premesso che: alla fine degli anni ’80 i principali soggetti politici e sociali concordavano che l’autostrada Asti-Cuneo era una priorità non…

Dettagli

Accertamenti sul presunto sistema di corruzione riguardante i collaudi degli automezzi pesanti

Interrogazione al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Premesso che: il Signor Carlo Massone, autotrasportatore e titolare della ditta omonima di Castelletto d’Orba in frazione Crebini 37 (Alessandria), da tempo lamenta l’esistenza di un sistema generalizzato di corruzione che coinvolge gli uffici territorialmente competenti del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, della Motorizzazione e di…

Dettagli

A quando le gare per le concessioni autostradali e il ripristino in Italia della libera concorrenza, della libertà d’iniziativa e dell’uguaglianza?

Interrogazione al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Premesso che: il principio della libera concorrenza non attua soltanto il principio di libertà dell’iniziativa economica e il divieto di esercitarla in contrasto con l’utilità sociale, di cui all’articolo 41 della Costituzione, ma anche il principio di eguaglianza di cui all’articolo 3, e, rendendo l’intero sistema-Italia più…

Dettagli

Istituto penale per minorenni “Ferrante Aporti” di Torino: personale ridotto, turni di oltre 13 ore al giorno, fino a 70 ore di straordinari mensili e niente ferie

E tutto questo per aver distaccato di ben 9 unità presso il Centro di prima accoglienza attiguo, di scarsa operatività Interrogazione al Ministro della Giustizia Premesso che: come riferiscono fonti di Stampa, l’organizzazione sindacale autonoma Polizia penitenziaria (OSAPP), sindacato maggiormente rappresentativo del personale del Corpo di Polizia penitenziaria, denuncia la drammatica situazione, dovuta alla grave…

Dettagli

Riforma della geografia giudiziaria: gravi disfunzioni negli uffici e costi triplicati per i Cittadini

Un provvedimento affrettato, che ignora si i Comuni accorpanti sia i pareri espressi a larga maggioranza da Senato e Camera Interrogazione al Ministro della Giustizia Premesso che: la riforma della geografia giudiziaria così come attuata dai decreti legislativi 7 settembre 2012, n. 155 e n. 156, recanti rispettivamente disposizioni concernenti la «Nuova organizzazione dei tribunali…

Dettagli

Dov’è il ripristino dei sei Tribunali, promesso un anno fa dal PD e dal Governo?

Nel frattempo, aumentano i disagi e i costi per la popolazione, mentre dei risparmi previsti non c’è traccia Interrogazione al Ministro della Giustizia Premesso che: il programma del Partito Democratico per le ultime elezioni politiche, sulla base del quale gli elettori hanno dato a quel Partito la maggioranza relativa grazie alla quale due suoi esponenti…

Dettagli