Lo Stato di Israele: una quotidiana esperienza di rispetto dei diritti umani e di difesa della sicurezza dei Cittadini

Intervento in Aula in dichiarazione di voto sulla ratifica dell’Accordo Italia-Israele in materia di pubblica sicurezza Signor Presidente, intervengo anch’io per esprimere il voto favorevole del Gruppo di Forza Italia, sottolineando che lo Stato di Israele gestisce l’emergenza e il contrasto al terrorismo, agli attentati e al lancio di missili ogni giorno. È il Paese…

Dettagli

Cinque domande concrete al Governo: debiti, alluvione, gender, autostrade, Israele-Iran

Intervento in Aula durante la discussione sulla fiducia al Governo Gentiloni Signor Presidente, Signor Presidente del Consiglio, Signora Ministro, Colleghi, dato il ristretto tempo concessomi, non mi dilungherò sui massimi sistemi e le porrò alcune questioni, rispetto alle quali sarà gradita una sua risposta nella replica ma – soprattutto – nella sua attività di Presidente…

Dettagli

Astensione dell’Italia sulla mozione UNESCO: un voto osceno e vergognoso, che rinnova l’onta delle leggi razziali del 1938

Un atto di disprezzo della verità, della cultura e persino del Parlamento, che attribuisce radici dell’Ebraismo e del Cristianesimo a un Islam nato secoli dopo Intervento in Aula Signora Presidente, circa settantotto anni fa, in quest’Aula e nell’altro ramo del Parlamento, venivano approvate le leggi razziali: un’onta indelebile nella nostra Storia ma, almeno, allora si…

Dettagli

Negazionismo: impedendo, ancora una volta, al Senato di esprimersi, si impone una legge pericolosa che permetterà di perseguire tutto e il contrario di tutto

La logica di maggioranza vanifica l’intendimento di proteggere la memoria della Shoah dalla minaccia di cancellazione, che aveva trovato l’unanimità in Commissione Giustizia Intervento in Aula per la dichiarazione di voto del Gruppo Forza Italia sull’introduzione del negazionismo come aggravante del reato di istigazione all’odio per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi Signor Presidente, mi…

Dettagli

Negazionismo: è doveroso che in quest’Aula si sancisca che quell’orrore c’è stato e che negarlo è inaccettabile

Intervento in Aula nella discussione sul negazionismo come aggravante del reato di istigazione all’odio per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi Signor Presidente, siamo al secondo passaggio in Aula per questo provvedimento a causa delle modifiche apportate dall’altro ramo del Parlamento. Bene ha fatto la commissione Giustizia, che ringrazio per il lavoro svolto, a eliminarle…

Dettagli

Giorno della Memoria: “Negare quanto è avvenuto è come tentare di ripeterlo”

Intervento del senatore Malan in apertura dei lavori dell’Aula Signor Presidente, voglio associarmi alle parole della senatrice Amati, assieme alla quale, come secondo firmatario, ho sottoscritto il disegno di legge al quale la Senatrice ha accennato (disegno di legge di introduzione del negazionismo come aggravante del reato di propaganda, pubblica istigazione e pubblico incitamento a…

Dettagli

Negazionismo: non si riduce la libertà di ricerca o di opinione, ma si sanziona la negazione come strumento per l’incitamento all’odio o alla violenza

Intervento in Aula in dichiarazione di voto sul contrasto e la repressione dei crimini di genocidio, dei crimini contro l’umanità e dei crimini di guerra, come definiti dagli articoli 6, 7 e 8 dello statuto della Corte penale internazionale Lo scorso 27 gennaio si è ricordato il 70o anniversario della liberazione del campo di sterminio…

Dettagli

Negazionismo: un’aggravante a crimini commessi e già riconosciuti tali da Tribunali competenti

Nelle stesse Aule che hanno visto l’approvazione delle leggi razziali, un intervento giusto che non introduce limitazioni alla libertà di ricerca storica e garantisce la libertà di opinione quand’anche scellerata Intervento in Aula nella discussione del disegno di legge sul contrasto e la repressione dei crimini di genocidio, dei crimini contro l’umanità e dei crimini…

Dettagli

Nessuna fiducia a un Governo che, in sede ONU, contrariamente agli impegni assunti in Parlamento, esprime un voto favorevole sulla Palestina

Intervento in Aula, per dichiarazione di voto in dissenso dal Gruppo, sulla fiducia richiesta dal Governo Monti sulla Legge di Stabilità 2013 Signora Presidente, il mio dissenso non concerne il merito del provvedimento – a proposito del quale condivido pienamente le considerazioni fatte dal presidente Azzollini, che ringrazio insieme ai relatori e ai membri della…

Dettagli

C’è ancora, in questi giorni e anni, chi parla di un nuovo sterminio del Popolo ebraico e dell’annullamento di Israele

Questo ci ricorda l’importanza dell’individuo, quando nello stesso Popolo emergono quelli che approvano e applicano leggi scellerate e quelli che rischiano o danno la propria vita per opporsi all’infamia Intervento in Aula per la celebrazione del Giorno della Memoria Signor Presidente, sono passati dieci anni dall’approvazione della legge che istituisce il Giorno della Memoria. Credo…

Dettagli

Shoah. Oggi, rispetto ad allora, molto è cambiato: le divise di chi diffonde l’odio, gli slogan, le menzogne e le ragioni per cui si attaccano gli Ebrei

Ciò che gli assassini tentano di nascondere o di far dimenticare, noi dobbiamo svelarlo e ricordarlo; ciò che vogliono negare e chiamare con un nome falso, dobbiamo portarlo ancora alla luce della verità Intervento in Aula sulla celebrazione del Giorno della Memoria Signora Presidente, ricordando lo sterminio perpetrato dai nazisti e rivelato al mondo sessantaquattro…

Dettagli

I contributi pubblici non dovrebbero essere attribuiti a chi ha nel proprio Statuto la distruzione dello Stato di Israele

Intervento in Aula per dichiarazione di voto sulla concessione di un contributo finanziario alla Delegazione generale palestinese per il funzionamento della sede in Italia Signor Presidente, a titolo personale – senza perciò che questo implichi che necessariamente il mio Gruppo voterà allo stesso modo – dichiaro il voto favorevole su questo ordine del giorno. Comprendo…

Dettagli

Con un solo comma, il Governo non solo fa una sanatoria nei confronti di persone per le quali è stato chiesto il rinvio a giudizio, ma viola anche una Convenzione ratificata dal nostro Paese nel 1975

Mentre si spalancano le porte agli immigrati “purché non abbiano un lavoro”, si cancella un intero provvedimento giudiziario e si apre la strada alla discriminazione per motivi razziali o religiosi, in violazione di un Trattato internazionale del quale l’Italia è firmataria Intervento in Aula nella discussione della questione fiducia sul decreto-legge concernente l’allontanamento dal territorio…

Dettagli

Libano: l’unica misura che, per quanto sappiamo, ha assunto il Governo è stata schierarsi in modo acritico dalla parte di Hezbollah e dell’Iran

Il Governo riferisca in Aula sulla nostra posizione sul piano internazionale e la sicurezza dei nostri soldati in Libano Intervento in Aula sulle comunicazioni del Governo concernenti l’evoluzione della situazione libanese Signor Presidente, sarò molto breve, benché l’argomento sia estremamente importante. Mi riallaccio a quanto ha detto testé il senatore Ramponi; ai suoi motivi di…

Dettagli

Missione UNIFIL in Libano: il Governo sembra più preoccupato di compiacere Hezbollah che di adempiere al mandato delle Nazioni Unite

Un atteggiamento di compiacenza da parte del Governo nei confronti di una delle due parti, quella apertamente violenta e aggressiva, incoraggerà questo soggetto a farsi più aggressivo Intervento in Aula nella discussione dei disegni di legge 948 (Malan-Stracquadanio) e 1026 (approvato dalla Camera dei Deputati), per il rafforzamento del contingente militare italiano nella missione UNIFIL,…

Dettagli

La libertà non è un bene conquistato una volta per sempre: va difeso giorno per giorno, contro tutti i regimi – al di là della faccia con la quale si presentano

Chi finora ha voluto creare la società perfetta è passato o attraverso lo sterminio – come il nazismo – o attraverso lo snaturamento – come il comunismo. La persona non deve essere sottomessa né alla razza, né alla classe, né all’ideologia Intervento in Aula nella discussione del disegno di legge di istituzione del “Giorno della…

Dettagli