Criminalità organizzata: basta deleghe a un Governo che le viola in modo spudorato e continuativo

Riforma della geografia giudiziaria: uno sterminio. Riforma della filiazione: sostituzione della “potestà” con la “responsabilità” genitoriale. Giustizia territoriale devastata e bambini proprietà dello Stato Intervento in Aula sull’emendamento 32.100 del disegno di legge sul Codice antimafia Signor Presidente, il Gruppo Forza Italia voterà a favore dell’emendamento 32.100, soppressivo dell’articolo 32, non soltanto per le note…

Dettagli

Nel rispondere – finalmente – a cinque interrogazioni, il Governo ammette di violare le sue stesse leggi e di premiare chi non fa e concessionari amici

Dalla Asti-Cuneo, Torino-Piacenza e Valdastico Nord alla galleria di Verduno e la gronda di Genova, uno scandalo che – prima o poi – qualcuno pagherà Risposta del Governo all’interrogazione 3-02828 sui ritardi e sulla lievitazione dei costi nella realizzazione dell’autostrada Asti-Cuneo Signora Presidente, per quanto riferisce la direzione generale per la vigilanza sulle concessionarie autostradali,…

Dettagli

Spese referendarie dei Comuni, Soros a Palazzo Chigi e concessioni senza gara: il Governo italiano è l’unico a non rispondere alle interrogazioni

Signora Presidente, vorrei sollecitare la risposta ad alcune interrogazioni. Il 19 aprile scorso, il Senato ha approvato un ordine del giorno che impegna il Governo a rimborsare i Comuni delle spese affrontate per preparare il referendum che avrebbero dovuto tenersi il 28 maggio. Siccome la legge che ha impedito di svolgere il referendum è stata…

Dettagli

Asti-Cuneo e Brescia-Padova: dal Ministero delle Infrastrutture, muro di gomma su affari miliardari

Signora Presidente, vorrei sollecitare la risposta ad alcune interrogazioni relative alla questione delle concessioni autostradali su cui, da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, c’è un totale muro di gomma. Ha dato alcune risposte ad alcune interrogazioni puramente formali, senza rispondere alle domande. Ha detto qualcosa in Aula, ma non ha risposto alle…

Dettagli

Proroghe senza gara delle concessioni e aumento delle tariffe autostradali, “recupero” dei migranti in acque libiche e vicenda delle Agenzie di Stampa: sarebbe il minimo che il Governo rispondesse

Intervento in Aula per sollecitare le risposta del Governo alle numerose interrogazioni presentate Signora Presidente, vorrei sollecitare la risposta a parecchie interrogazioni. Non dirò il numero delle interrogazioni nel mio intervento e lascerò agli uffici questo compito burocratico. Anzitutto mi riferisco alle interrogazioni sull’incredibile vicenda del concorso per le Agenzie di Stampa. Siamo dinanzi a…

Dettagli

Quattro domande al Guardasigilli: reati dello Stato contro i Cittadini, responsabilità civile dei magistrati, banca dati dei minori fuori famiglia e (promessa) riapertura di sei tribunali

Intervento in Aula sulla Relazione annuale del Ministro della Giustizia Signor Presidente, Signor Ministro, La ringrazio per la sua relazione. Ci sono alcuni punti, su cui vorrei soffermarmi, che nella sua relazione non sono stati inclusi. Pensiamo, ad esempio, alla vicenda – solo rappresentativa di tante altre, emersa in questi giorni – dell’uomo che è…

Dettagli

Cinque domande concrete al Governo: debiti, alluvione, gender, autostrade, Israele-Iran

Intervento in Aula durante la discussione sulla fiducia al Governo Gentiloni Signor Presidente, Signor Presidente del Consiglio, Signora Ministro, Colleghi, dato il ristretto tempo concessomi, non mi dilungherò sui massimi sistemi e le porrò alcune questioni, rispetto alle quali sarà gradita una sua risposta nella replica ma – soprattutto – nella sua attività di Presidente…

Dettagli

Altro che abolizione delle Province: il Governo le moltiplica per quattro!

Con un provvedimento già previsto nella riforma costituzionale, al posto delle 100 Province si introducono ben 450 Unioni territoriali intercomunali Dichiarazione di voto sulla modifica dello Statuto della Regione Friuli-Venezia Giulia Signor Presidente, abbiamo all’esame un provvedimento che, innanzitutto, sarebbe stato più logico rinviare a dopo il referendum costituzionale. Si tratta, infatti, di un provvedimento…

Dettagli

Tra le prime cose che lo Stato dovrebbe garantire ai Cittadini ci sono la Giustizia e la difesa dalle ingiustizie degli altri – possibilmente, anche dalle sue

Il promesso ripristino di sei tribunali soppressi e il problema dei tribunali per i minorenni assenti dalla Relazione del Ministro Orlando Intervento in Aula nella discussione sulla Relazione del Guardasigilli riguardante l’amministrazione della Giustizia Signor Presidente, l’amministrazione della Giustizia e la difesa dei cittadini dal crimine è uno dei fondamenti che giustificano l’esistenza di uno…

Dettagli

Il risparmio dalla “riforma” del Senato è 133 volte inferiore a uno solo dei regali del ministro Delrio a società partecipate: cominceremo a risparmiare nel 2200

La vera finalità di questa riforma costituzionale: togliere la voce ai Cittadini e occupare il Potere. Il referendum sarà l’ultima occasione per salvare la democrazia Intervento in Aula nella discussione sulla riforma costituzionale Signora Presidente, Signor rappresentante del Governo, Colleghi e Cittadini che avete il coraggio di seguire questo dibattito che, secondo una logica del…

Dettagli

Si chiede rigore sugli appalti da 50mila euro per, poi, regalare decine di miliardi a partecipate amiche

A che serve un provvedimento sugli appalti se gli appalti non si fanno più? Intervento in Aula nella discussione della delega al Governo in materia di concessioni, appalti e contratti pubblici Signora Presidente, Signor Ministro, Onorevoli Colleghi, il provvedimento che stiamo esaminando fa sicuramente passi avanti rispetto all’attuale disciplina: introduce misure di garanzia maggiore; ho…

Dettagli

È difficile avere fiducia in chi produce risultati come questi, magari dicendo che è colpa di chi c’era prima

Dichiarazione di voto sul decreto-legge in materia fallimentare, civile e processuale civile e di organizzazione e funzionamento dell’amministrazione giudiziaria Signor Presidente, il Gruppo Forza Italia voterà ‘no’ alla fiducia posta su questo provvedimento. Andando al merito del testo al nostro esame, esso affronta questioni sicuramente importanti e alcune – pochissime – da affrontare doverosamente nell’immediato.…

Dettagli

Appalti pubblici e concessioni: si passa da un potere arbitrario ad un altro potere altrettanto arbitrario

Sopprimere due commi del cosiddetto “Sblocca Italia”, per evitare altri rinnovi delle concessioni autostradali senza gara e altri regali miliardari agli amici Intervento in Aula per la presentazione degli emendamenti al disegno di legge concernente gli appalti pubblici e le concessioni L’emendamento 1.208 mira alla sostituzione di una parola del comma 1, articolo 1, ma…

Dettagli

Attraverso una fantomatica selezione pubblica, il Governo aumenta la fetta di dirigenti pubblici e si appresta a metterci la propria gente, anche se non laureata, purché amica

Con lo stesso provvedimento, Il Governo strangola l’attività dei Piccoli Comuni – probabilmente nel tentativo di sopprimerli Intervento in Aula nella discussione sulla semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l’efficienza degli uffici giudiziari Signora Presidente, ci troviamo di fronte all’ennesimo decreto palesemente privo dei presupposti che la Costituzione prescrive per i decreti stessi. Questa…

Dettagli

“Riforma” delle Province: ad andarsene non sono 500 poltrone ma la Democrazia

Con un’imposizione antidemocratica e palesemente incostituzionale, milioni di Italiani vengono privati del diritto di scegliersi il Sindaco metropolitano. Guarda caso, si tratta di Sindaci di sinistra e di Città fortemente indebitate Intervento in Aula nella discussione della questione di fiducia al disegno di legge Delrio per la “riforma delle Province” Signor Presidente, il 18 novembre…

Dettagli

Vittorio Mathieu compie 90 anni: Auguri, Professore!

Intervento in Aula Signora Presidente, facciamo spesso delle commemorazioni in quest’Aula. La mia non lo è perché, grazie al Cielo, la persona è in vita e compie oggi 90 anni. Sto parlando del professor Vittorio Mathieu, insigne filosofo e storico della filosofia, per molti decenni docente di Storia della filosofia e di filosofia morale all’Università…

Dettagli