Governo ambiguo prenda una posizione chiara sulla questione cinese

Signor Presidente, come è stato detto, questo accordo è opportuno. Non possiamo lasciare le nostre aziende, le tante aziende italiane che svolgono attività economica con la Cina, in una situazione in cui possano essere in svantaggio concorrenziale rispetto ad altre aziende di altri Paesi europei o comunque occidentali, che invece hanno l’accordo contro la doppia…

Dettagli

DL SCUOLA. Oggi è il 27 maggio e ancora non si sa quando saranno gli esami di maturità

Signor Presidente, mi richiamo all’intervento già svolto dalla senatrice Gallone nell’illustrare la nostra questione pregiudiziale. Ribadisco ovviamente che voteremo a favore di questa pregiudiziale perché siamo preoccupati per l’andamento della scuola italiana. La scuola determina ciò che sarà il Paese; anzi, è l’indice di ciò che è il Paese. Il volere una scuola irrigidita, burocratizzata,…

Dettagli

Fase 2: no a Stato di sovvenzioni, multe e divieti

Signor Presidente, colleghi senatori, signor Presidente del Consiglio, la pandemia da coronavirus è sicuramente un’emergenza e un fatto eccezionale nella vita del nostro Paese. Nei momenti eccezionali ci vuole un’eccezionale impegno da parte di tutti. Tutti devono collaborare, qualunque ruolo abbiano nella società, per farci uscire, con meno danni possibili da un momento così difficile…

Dettagli

Chido al Governo di agire per gli italiani detenuti in Venezuela

Signor Presidente, anch’io desidero parlare di italiani detenuti all’estero. Parlo infatti di Juan Carlos Maruffo Capozzi, cittadino italiano e anche venezuelano, arrestato dalle squadracce di Maduro il 9 marzo 2019 e liberato per qualche ora, dopo la sentenza di un tribunale, che aveva dichiarato l’illegittimità del suo arresto. Si tratta di una sentenza di luglio…

Dettagli

Da Decreto incostituzionale intollerabile limitazione alla libertà religiosa

Signor Presidente, la nostra Costituzione all’articolo 20 dice che il carattere ecclesiastico o il fine di religione o di culto di un’associazione o istituzione non possono essere causa di speciali limitazioni legislative. Ora ci sono questi mostruosi decreti del Presidente del Consiglio dei ministri che effettivamente forse non sono legislativi, perché sono incostituzionali già solo…

Dettagli

Presidente, lei dice che l’ultima parola spetterà al Parlamento, ma l’ultima parola rischia di non essere più utile

Signor Presidente, colleghi senatori, signor Presidente del Consiglio, vediamo che ha trovato il tempo di dire anche al Senato quello che questa mattina ha anticipato su Facebook. Correttezza istituzionale o anche semplicemente buona educazione vorrebbero che si facesse semmai il contrario. (Applausi dal Gruppo FIBP-UDC). Non soltanto lei ha chiesto alla sua maggioranza di impedire…

Dettagli

‘DA CATALFO NESSUNA RISPOSTA A EMERGENZA’

Signor Presidente, signor Ministro, lei ci ha fatto una relazione, un rendiconto che, per carità, abbiamo gradito e ne abbiamo anche apprezzato la diligenza, ma da lei ci saremmo aspettati delle risposte, delle prospettive. Per esempio, visto che questa mattina è venuto il Ministro dell’agricoltura, un Ministro del suo stesso Governo, a dirci, anche se…

Dettagli

Malan (FI): non è democrazia mandare avversari in carcere

Signor Presidente, colleghi senatori, traggo lo spunto dall’intervento appena terminato: qui non si tratta di una prerogativa, di un privilegio che l’ex ministro Salvini ha. Qui si tratta di un compito, che ci è affidato da una legge costituzionale, dunque dalla Costituzione, per stabilire un confine tra l’azione giudiziaria e l’autonomia delle decisioni politiche. (Applausi…

Dettagli

MES, Malan (FI): Divisioni Governo si riflettono su salva stati. Noi chiediamo di difendere gli interessi dell’Italia nell’Unione europea

Signor Presidente, colleghi senatori, signor Presidente del Consiglio, lei non avrà un compito facile domani e dopodomani al Consiglio europeo cercando di difendere la posizione del Governo italiano e, si spera, dell’Italia. Proprio per questo, lei avrebbe bisogno di rappresentare un Governo e una coalizione uniti per rappresentare fortemente la posizione dell’Italia rispetto ad altri…

Dettagli

Malan (FI): replica all’informativa di Conte sul MES

Signor Presidente, colleghi senatori, signor Presidente del Consiglio, Forza Italia da un mese chiede che lei, presidente Conte, venga in Senato a svolgere comunicazioni sulla questione del Meccanismo europeo di stabilità. Noi oggi, invece, siamo qui solo per un’informativa, dunque non ci sarà alcun voto. Noi pensiamo che il Parlamento di un Paese democratico abbia…

Dettagli

Malan: “Israele sta subendo uno dei più intensi attacchi missilistici della storia”

Signor Presidente, da questa mattina la popolazione civile di Israele è sottoposta a un massiccio attacco di missili. Ne sono arrivate probabilmente diverse centinaia, sicuramente molte decine, di cui l’ultimo cinque minuti fa. Sono attacchi mirati a colpire la popolazione civile e provengono dall’organizzazione denominata Jihad islamico in Palestina. Questa è considerata un’organizzazione terroristica dall’Unione…

Dettagli

In un paese a crescita Zero, Si alla Tav NO a chi blocca gli investimenti

Signor Presidente, signori rappresentanti del Governo, numerosi colleghi senatori, oggi devo dire, grazie alla mozione presentata dal MoVimento 5 Stelle contro il TAV, che si è manifestata chiaramente un’ampia maggioranza in quest’Assemblea a favore della realizzazione di questa linea: è una buona cosa. C’è una maggioranza ancora più ampia nel Paese, come si è visto…

Dettagli

Lucio Malan: riduzione dei parlamentari (dichiarazione di voto)

Signor Presidente, signori rappresentanti del Governo, colleghi, noi di Forza Italia non accettiamo da nessuno lezioni sull’argomento in esame. (Applausi dal Gruppo FI-BP). Tra il 2003 e il 2005 – e nessun altro può dire lo stesso – senza forzature, senza accelerare i tempi, senza impedire ai Gruppi di riunirsi per poter prendere delle decisioni, abbiamo…

Dettagli

IL GOVERNO COPIA IL DECRETO GENTILONI…E SBAGLIA ANCHE!

Signor Presidente, gli errori possono capitare anche nello scrivere una legge. Certo io non ricordo che ci sia stata una modifica a un testo di legge – perché questa è una legge dello Stato, non è un disegno di legge – in vigore dal 9 gennaio scorso, quindi vale la pena andare a vedere come…

Dettagli

MALAN (FI): SFIDUCIA A TONINELLI PER IMPEDIRE DI FAR PERDERE ALL’ITALIA 300MLN DI EURO DI FINANZIAMENTI EUROPEI

Signor Presidente, abbiamo presentato una mozione di sfiducia nei confronti del ministro delle infrastrutture e dei trasporti Toninelli, non perché ci piaccia questo strumento, ma perché è l’unico in grado di intervenire in tempo utile – sempre che sia discussa appunto in tempo utile – rispetto a scelte che possono far perdere nell’immediato all’Italia 300…

Dettagli

La riduzione dei seggi viene fatta esclusivamente per scrivere tweet post su Facebook e ricevere like e, quindi, bisogna avere numeri tondi per Camera e Senato

Signor Presidente, colleghi senatori, come già abbiamo fatto in Commissione, voteremo contro questo disegno di legge per diverse ragioni. Innanzitutto, una legge elettorale come questa cambia la natura del voto, perché la proporzione non è tutto: una cosa è una parte proporzionale, per esempio, del voto Regione per Regione, dove gli eletti sono una quindicina;…

Dettagli