PicchioNews: “Contratto di Governo, Forza Italia: I terremotati e la ricostruzione siano priorità”

I gruppi parlamentari di Forza Italia di Camera e Senato – rappresentati dai deputati Simone Baldelli, Catia Polidori, Raffaele Nevi, Patrizia Marrocco e Antonio Martino e Maria Spena; e dai senatori Lucio Malan, Maurizio Gasparri, Andrea Cangini, Gaetano Quagliariello, Nazario Pagano, Maria Rosaria Rossi, Fiammetta Modena, Paola Binetti, Francesco Battistoni e Antonio Saccone – hanno…

Dettagli

Geopolitica.info: “Protesta al Senato contro l’esclusione di Taiwan dall’Assemblea Mondiale della Sanità”

Nei giorni scorsi, 60 senatori – 57 della Lega, tra i quali, oltre al promotore Paolo Arrigoni, Matteo Salvini e il Capogruppo in Senato Gianmarco Centinaio, e i senatori di Forza Italia Lucio Malan, Maria Rizzotti e Giancarlo Serafini – hanno presentato una interrogazione (Atto Senato n. 4-00060) ai Ministri degli Esteri e della Salute…

Dettagli

RAI. MALAN (FI): TRASMISSIONE A CARLOTTO, DECISIONE INACCETTABILE

“Ci aspettiamo una smentita dai vertici RAI sulla notizia che circola da giorni circa l’imminente partenza di una trasmissione la cui conduzione sarebbe stata affidata a Massimo Carlotto, ex militante di Lotta Continua che, nel 1976, assassinò con 59 coltellate la sua fidanzata, finì in carcere e fu poi graziato per motivi di salute dall’allora…

Dettagli

BERLUSCONI. MALAN (FI): L’ITALIA TORNA NORMALE DEMOCRAZIA

“Nella settimana in cui, ancora una volta, ha dato prova del suo straordinario senso dello Stato e rispetto delle istituzioni – rimuovendo ogni ostacolo, anche immaginario, alla formazione di un Governo – Silvio Berlusconi torna candidabile e l’Italia torna a essere una normale democrazia, dove sono gli elettori a decidere se l’uomo più votato della…

Dettagli

GOVERNO. MALAN (FI): CHI NON SI ASSUME RESPONSABILITÀ È INUTILE AL PAESE

“Chi, pur avendone la possibilità, non è pronto ad assumersi responsabilità di Governo è inutile al Paese. Noi non siamo eletti per fare proclami o mettere veti, ma per fare il bene del Paese secondo il mandato dei nostri elettori e in tempi rapidi, perché le emergenze non aspettano. Chi, come Luigi di Maio, pone…

Dettagli

SENATO. MALAN (FI): AVVIARE LAVORO COMMISSIONI PERMANENTI

“Fin dall’inizio della legislatura, Forza Italia ha lavorato – ed è tuttora impegnata a fondo – per dare un Governo all’Italia. Purtroppo però, a un mese e mezzo dall’insediamento delle Camere, ancora siamo privi di un Esecutivo espresso da questo Parlamento. Non possiamo pertanto aspettare oltre per insediare le commissioni permanenti perché inizino a esaminare…

Dettagli

AUTOSTRADE. MALAN (FI): GOVERNO CONTRO TORINO, SCIPPA L’ATIVA E FA PAGARE 5 VOLTE LA ASTI-CUNEO

“Ben venga il completamento dell’Asti-Cuneo, già in ritardo di molti anni, ma attenzione a cosa qualcuno cerca di far passare con questa operazione. Dopo il via libera dell’Unione Europea, vediamo cosa conviene e cosa è giusto fare per gli Italiani e per i piemontesi. Gli automobilisti e le imprese piemontesi non devono pagare cinque volte…

Dettagli

AUTOSTRADE. MALAN (FI): BENE GRONDA E AT-CN, MA GOVERNO DICA COSTI

“Ben vengano la costruzione della gronda di Genova e il completamento dell’Asti-Cuneo: sono cose attese da molti anni senza che nessuno sia stato chiamato a rispondere dei gravi ritardi, ma il Governo – che ha tenuto il Parlamento all’oscuro di tutta l’operazione non rispondendo alle interrogazioni – deve ora spiegare quanto costerà agli Italiani questa…

Dettagli

AskaNews: “Malan (FI): 5 stelle indossano abito blu, ma sostanza non cambia”

“I 5S cominciano a perdere il controllo che si sono imposti nel momento in cui hanno iniziato a credere di poter andare a Palazzo Chigi, essendo oggi quella ipotesi sempre più lontana”. “Certo – spiega – non si può dire irrequieto il presidente Berlusconi, in Friuli Venezia Giulia per la campagna elettorale che vede favorito…

Dettagli

ALFIE EVANS. MALAN (FI): DIFENDERLO DA STATO-MOLOCH È BATTAGLIA DI CIVILTÀ

“Difendere il diritto dei genitori del piccolo Alfie Evans a mantenere in vita il loro figlio è una fondamentale battaglia di civiltà. È semplicemente mostruoso che qualcuno decida la morte di un bambino, quali che siano le sue condizioni, contro il parere dei genitori. Una barbarie indicibile, una logica pericolosissima quella per cui è lo…

Dettagli

TORINO. MALAN (FI): FIGLI “DI 2 PADRI” È ATTO CONTRO LEGGE, NATURA E UMANITÀ

“La registrazione a Torino di quattro bambini come figli di due padri o di due madri è un atto grave, contrario alla legge, falso nel suo contenuto, che incoraggia altri a trasgredire la legge e ad avvalersi della inumana schiavitù dell’utero in affitto o, comunque, a privare premeditatamente dei bambini della madre o del padre,…

Dettagli

TORINO. MALAN (FI): ASSE M5S-PD CONTRO REALTÀ E CONTRO FAMIGLIA

“Al Comune di Torino emerge una solidarietà tra la sindaca Appendino e la consigliera PD Foglietta per registrare il figlio di quest’ultima come figlio di due donne. Con tutto il rispetto per i sentimenti della consigliera e della sua compagna, il bambino non può essere figlio di entrambe. Lo dice l’elementare evidenza naturale, lo dice…

Dettagli

Siria: dopo l’attacco missilistico, occorre chiedersi che cosa l’Italia può fare

Signor Presidente, Signor Presidente del Consiglio, Colleghi senatori, la drammatica situazione della Siria, che oggi attrae l’attenzione di tutto il mondo, è estremamente complessa e si è determinata attraverso decenni di vicende che, a loro volta, hanno radici antiche. Dalla Crisi di Suez del 1956, la Siria è stata costantemente nell’area di influenza dell’Unione Sovietica e,…

Dettagli

Gazzetta d’Alba: “Asti-Cuneo: il riassunto degli ultimi quattro anni”

[…] Nel 2016, la  crisi lampo di Governo allontana ancora una volta il (confermato) Ministro delle infrastrutture Graziano Delrio da un sopralluogo sull’incompiuta Asti-Cuneo, promesso da oltre un anno e mai effettuato. Parole molto dure ha avuto il sindaco Maurizio Marello al Tavolo delle autonomie di novembre: il primo cittadino, avvalendosi dei documenti protocollati nel…

Dettagli