Ingresso della kafala nell’Ordinamento italiano: si sta per ratificare un istituto già abolito in alcuni Paesi islamici per le sue orribili conseguenze

Secondo intervento in Aula nella discussione sulla Ratifica della Convenzione dell’Aja del 19 ottobre 1996 riguardante la responsabilità genitoriale e la protezione dei minori Signor Presidente, intervengo per dichiarare il voto favorevole all’ordine del giorno G100, sul quale non ho capito – forse mi è sfuggito – per quale ragione sia stato espresso un parere…

La kafala: il Bahrein l’abolisce, l’Arabia Saudita la discute, la Consulta Islamica dice che “potrebbe portare a spose-bambine e minori schiavi” e l’Italia la approva?

Terza dichiarazione di voto sulla Ratifica della Convenzione dell’Aja riguardante la responsabilità genitoriale e la protezione dei minori Signor Presidente, ringrazio anzitutto le relatrici per il lavoro che hanno svolto con coscienza e attenzione, anche se dissento sulle conclusioni cui siamo reciprocamente arrivati. Questa Convenzione che, con il nostro voto (ahimè, temo, in maggioranza favorevole),…

La kafala: si rende possibile a tutte le famiglie musulmane in Italia lo sfruttamento, anche sessuale, dei minori

Seconda dichiarazione di voto sulla Ratifica della Convenzione dell’Aja riguardante la responsabilità genitoriale e la protezione dei minori Signor Presidente, l’articolo 2 chiarisce parecchio su ciò che stiamo per approvare; infatti recita: «Piena ed intera esecuzione è data alla Convenzione, a decorrere dalla data della sua entrata in vigore, inratifica della Convenzione dell’Aja conformità a…

La kafala: importare in Italia la schiavitù minorile non corrisponde al nostro dovere

Prima dichiarazione di voto sulla Ratifica della Convenzione dell’Aja riguardante la responsabilità genitoriale e la protezione dei minori Signor Presidente, intervengo per dichiarare il voto contrario a questo articolo che autorizza il Presidente della Repubblica a ratificare questa Convenzione. Tale Convenzione – lo ripeto – accetta l’introduzione dell’istituto islamico della kafala nell’ordinamento degli Stati che…

Adulti e minori soli imbarcati con la forza: un’aggressione che arricchisce i criminali

Secondo intervento in Aula sulla Ratifica della Convenzione dell’Aja riguardante la responsabilità genitoriale e la protezione dei minori Signor Presidente, intervengo per dichiarare il voto favorevole all’ordine del giorno G100, sul quale non ho capito – forse mi e` sfuggito – per quale ragione sia stato espresso un parere contrario. Mi riesce, infatti, difficile trovare…

Ingresso della kafala nell’Ordinamento italiano: alto rischio di lavoro e schiavitù minorile, spose-bambine, abusi e soprusi legalizzati

Primo intervento in Aula sulla Ratifica della Convenzione dell’Aja del 19 ottobre 1996 riguardante la responsabilità genitoriale e la protezione dei minori Signor Presidente, intervengo sull’ordine dei lavori. Desidero sollevare una questione molto delicata. Al nostro esame – come lei ha detto – signor Presidente, abbiamo la Convenzione dell’Aja, che prevede l’introduzione nel diritto dei…

Il Tempo: “RAI. Malan, Renzi vuole tornare all’EIAR”

“Siamo di fronte a una proposta di trasformare la RAI in un’azienda privata, con un amministratore delegato-manager nominato dal Governo. Una ipotesi incompatibile con l’ordinamento democratico della Repubblica”. Lo afferma il senatore di FI Lucio Malan. “Il premier – aggiunge – pensa di essere Mangiafuoco e vuole fare della commissione parlamentare di Vigilanza una sua…

Il Fatto Quotidiano: “Ddl anticorruzione, aumenta pena per peculato: ok della commissione Giustizia”

Potrebbe aumentare la pena massima per il reato di peculato: passa da 10 anni a 10 anni e sei mesi. […] Il senatore Lucio Malan si era fatto portavoce della protesta del Partito di Berlusconi: “Per l’omicidio colposo al massimo si prendono cinque anni. Uno stupratore ne prende tre o quattro. È davvero una proposta…