TERRORISMO. MALAN (FI): DOPO LA TUNISIA C’È L’ITALIA, IL GOVERNO AGISCA

“Non si può restare inerti di fronte all’attacco alla civiltà da parte degli estremisti islamici. In particolare dovrebbe preoccupare quanto avviene in Tunisia, colpita nella sua più grande risorsa – il turismo. Nella folle ma chiara strategia del califfato, l’Italia è l’obiettivo seguente. Il Governo deve portare in sede internazionale il problema ISIS, causa e…

Il Tempo: “Gay: Malan (FI), matrimoni colpo di mano, States torneranno su decisione”

“Ora tutti i militanti delle nozze gay inneggiano alla Corte Suprema degli Stati Uniti d’America, a cominciare da coloro che ne hanno bruciato le bandiere in piazza. Ma la decisione, con il minimo scarto, dei giudici di Washington conferma che il matrimonio gay passa quasi mai con una decisione democratica bensì con colpi di mano…