RAI. MALAN (FI): TRASMISSIONE A CARLOTTO, DECISIONE INACCETTABILE

“Ci aspettiamo una smentita dai vertici RAI sulla notizia che circola da giorni circa l’imminente partenza di una trasmissione la cui conduzione sarebbe stata affidata a Massimo Carlotto, ex militante di Lotta Continua che, nel 1976, assassinò con 59 coltellate la sua fidanzata, finì in carcere e fu poi graziato per motivi di salute dall’allora…