1 maggio, Malan (FI): difendere i lavoratori da concorrenza sleale Cina 

“I diritti dei lavoratori italiani si difendono oggi anche mettendo in discussione gli accordi con la Cina, come il CAI (Accordo globale sugli investimenti negoziato dalla UE ma non ancora approvato) dove non si tocca il problema del lavoro forzato dei detenuti. Non si tratta solo di difendere doverosamente le vittime, spesso oppositori politici del…