CINA: MALAN (FI), L’AMBASCIATORE NON SPIEGA GLI SQUILIBRI DEL CAI

Ho formulato alcune precise domande all’ambasciatore di Cina in Italia Li Junhua a proposito del CAI, l’accordo globale sugli investimenti tra l’Unione Europea e la superpotenza asiatica. Ho chiesto come potremmo giustificare ai nostri concittadini, ai nostri elettori cui dobbiamo rendere conto, un parere favorevole a questo accordo così asimmetrico. Infatti, ad esempio, l’accordo preclude…

CLIMA, MALAN (FI): CHI SCIOPERA SI RICORDI DI HONG KONG IL REGIME CHE SPARA A HONG KONG E’ IL 1° INQUINATORE

I giovani di Hong Kong hanno lanciato un appello al mondo per avere sostegno nella lotta per la libertà e la democrazia brutalmente repressa dalla polizia con pestaggi e migliaia di arresti. Oggi invece, nelle città italiane e di tanti paesi liberi occidentali tanti giovani perderanno un’altra giornata di scuola, che solo allo Stato costa…

CLIMA, MALAN (FI): BENISSIMO DIFENDERE AMBIENTE, MA STOP IDEOLOGIA

La manifestazione sul clima ha un aspetto certamente positivo: l’attenzione per l’ambiente. Bisogna sicuramente intervenire sull’inquinamento da plastica, sulle aree dove le polveri sottili mettono in pericolo la salute di tutti, in particolare anziani e bambini, occorre difendere le aree verdi, a partire dall’Amazzonia, occorre incrementare l’economia circolare. Ma tutto questo non può essere strumentalizzato…

CLIMA. MALAN (FI): RINEGOZIARE PARIGI SAREBBE CONVENIENZA ITALIA

Contro Trump solo slogan: Cina e India sostengono l’accordo di Parigi perché dà loro mano libera sulle emissioni di anidride carbonica fino al 2030 “L’Italia avrebbe ogni convenienza per accettare la proposta di Trump di rivedere gli accordi sull’ambiente, in modo da renderli più equi e più efficaci. È, infatti, significativo che le innumerevoli reazioni…

CLIMA, BASILEA 3. MALAN (PdL): MARCEGAGLIA OK SU CO2, IL SENATO LO DICE DA ANNI

“Le affermazioni su Basilea 3 della presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia, sono di grande rilievo e molto opportune. In un momento in cui l’Europa intera è in difficoltà sotto il tiro della speculazione internazionale, e la riduzione dei deficit e degli sprechi è vitale, i burocrati di Bruxelles e i bigotti del riscaldamento globale causato…

G8 AMBIENTE. MALAN (PdL): GOVERNO TENGA CONTO MOZIONE PDL SENATO

“Auspico che nella discussione di oggi pomeriggio sui cambiamenti climatici al G8 Ambiente di Siracusa si tenga conto anche della mozione D’Alì-Possa-Cursi approvata dal Senato lo scorso 1° aprile e accolta dal Governo, sia pure come raccomandazione. La mozione chiede, tra l’altro, al Governo di ‘intervenire presso i Paesi partecipanti al G8 in modo da…

CLIMA. MALAN (PdL): MOZIONE PDL UTILE PIÙ CHE MAI

“L’attenzione internazionale sulla questione dell’influenza della produzione e dell’uso dell’energia sul clima rende particolarmente attuale la mozione del PdL sull’argomento. Più risorse si intendono investire, più è necessario un approfondimento scientifico. È sicuramente necessario un uso più efficiente dell’energia, specialmente per gli USA che sprecano molto più dell’Europa, così come una minore dipendenza dai combustibili…