SEGRE, MALAN (FI): DAGLI ODIATORI IL MASSIMO DI ABIEZIONE

Augurare la morte a qualcuno è ignobile. Farlo a una donna, per di più anziana, è infame e di una vigliaccheria impareggiabile. Ma odiano la senatrice Segre perché mantiene viva la memoria di Auschwitz e della Shoah: e questo è veramente il massimo dell’abiezione. Tutta la solidarietà alla collega Liliana Segre, certo che – con…

GOVERNO, MALAN (FI): OCCASIONE PER PIÙ PESO IN EUROPA

Con il nuovo governo guidato da Mario Draghi, l’Italia ha una grande occasione per avere più peso in Europa, dopo anni in cui le vere decisioni ci hanno visti esclusi perché prese dal duo Germania-Francia, tutt’al più con l’aggiunta della Spagna. In particolare una opportunità per liberali e conservatori, come noi di Forza Italia, che…

GIUSTIZIA: MALAN (FI), IGNORATI O MINIMIZZATI PROBLEMI PIÙ GRAVI

Nell’inaugurazione dell’anno giudiziario i gravi problemi che affliggono la giustizia in Italia, e dunque l’intero Paese, paiono ignorati o minimizzati. Il caso Palamara e le rivelazioni dell’ex presidente dell’ANM sono stati toccati ma in modo del tutto sproporzionato alla gravità di quanto emerge. La gravissima questione, che tocca l’assetto democratico del Paese, dell’uso politico della…

TORINO: MALAN (FI), CON BUFFAGNI M5S DA FORCAIOLO A NEO-GARANTISTA?

Dopo la condanna del sindaco Chiara Appendino, il vice ministro Buffagni scopre che gli amministratori pubblici rischiano grosso per fatti in cui non hanno responsabilità diretta e propone di aprire una riflessione in merito. Giuste osservazioni. Peccato che il suo M5S abbia sempre usato le condanne, o anche solo le indagini, a sindaci e assessori…

PCI: MALAN (FI), RISPETTO A CHI CI HA CREDUTO, MA RICORDIAMO LE VITTIME

“Oggi si ricorda il centenario della fondazione del Partito Comunista in Italia. Ho grandissimo rispetto per i milioni di italiani che, per ideali di giustizia e solidarietà sociale, l’hanno in buona fede sostenuto. Ma trovo preoccupante che sia difficile trovare oggi un accenno ai milioni di morti causati dal comunismo nel mondo, ad esempio, in…

MALAN (FI): “GENTORE 1 e 2” LEGITTIMA REATO

Nelle gravi difficoltà che affliggono il Paese il ministro Lamorgese annuncia di eliminare ‘padre’ e ‘madre’ dai documenti. Provvedimento contro la Costituzione, contro la natura o – per essere più alla moda – contro la scienza. Anche se non ci vuole una scienza per sapere che i bambini nascono esclusivamente da un padre e una…

ONU, MALAN (FI): DA ITALIA ANCORA UN VOTO CONTRO ISRAELE

Ancora una volta l’Italia ha votato all’Onu una serie di risoluzioni contro Israele, e in particolare una che cancella l’identità e le radici ebraiche dal Monte del Tempio di Gerusalemme. Questo implica anche la cancellazione della identità cristiana di questo sito, frequentato da Gesù e dai suoi discepoli, non certo per rendere omaggio al Haram…

INFANZIA, MALAN (FI): NUOVO GARANTE AGISCA SUI CASI COME “BIBBIANO”

Auguro buon lavoro alla dottoressa Carla Garlatti, nuovo Garante per l’infanzia e l’adolescenza. Si tratta di un ruolo di alta importanza sotto molti aspetti. I bambini sono il nostro futuro e la società di oggi e lo Stato stesso sembrano dimenticarlo. Dal nuovo garante ci aspettiamo, tra l’altro, interventi concreti rispetto alla piaga dei bambini…

OMOFOBIA, MALAN (FI): LA CAMERA HA SCELTO IL PENSIERO UNICO CONTRO LA LIBERTÀ

La battaglia sulla proposta di legge Zan approvata oggi dalla Camera, è uno scontro tra la libertà d’espressione, di coscienza e di educazione, da una parte, e il pensiero unico deciso da una oligarchia presuntamente elitaria dall’altra. La protezione degli omosessuali o transessuali vittime di aggressioni, violenze e molestie è un pretesto infondato, poiché aggressioni,…

FRANCIA, MALAN (FI): EX PREMIER MALESE GIUSTIFICA OMICIDI SU TWITTER E TWITTER NON RIMUOVE

Mahatir Mohamad, primo ministro della Malesia fino a marzo 2020, ha scritto ieri su Twitter che ‘i Musulmani hanno il diritto di essere arrabbiati e di uccidere milioni di francesi per i massacri del passato’. L’amministrazione del colosso social ha oscurato questo messaggio, ma tutt’ora si può leggere ciò che precede e ciò che segue,…

IRAN, MALAN (FI): TRAFFICO D’ARMI, DI MAIO CHIARISCA POSIZIONE ITALIA

Oggi il Messaggero rivela che dietro l’omicidio dell’iraniano Said Ansary Firouz, avvenuto a Formello martedì scorso, c’è un traffico d’armi da 300 milioni con il regime degli ayatollah in Iran, che include sofisticati droni di ultima generazione capaci di sganciare le micidiali bombe Viper a guida laser, ideali per azioni terroristiche contro Israele ma anche…

GAY, MALAN (FI): ZAN NEO-CLERICALE DAVA DELL’OMOFOBO A BENEDETTO XVI

Oggi l’onorevole Alessandro Zan dice che bisogna accelerare sul suo ddl perché è uscito un documentario in cui il Pontefice Bergoglio si esprimebbe a favore delle unioni civili per gli omosessuali. Zan, avendola votata, dovrebbe sapere che la legge sulle unioni civili in Italia c’è già da diversi anni e sa molto bene che il…