ELEZIONI. MALAN E STRACQUADANIO (PdL): REGIONE CAMPANIA VIOLA PAR CONDICIO PRO BASSOLINO

“La Regione Campania sta violando spudoratamente la legge sulla par condicio con la campagna milionaria pagata dall’Assessorato al Turismo e intitolata ‘Monnezza a chi?’. L’articolo 9 della legge 28/2000, infatti, proibisce nel periodo elettorale ‘a tutte le amministrazioni pubbliche di svolgere attivita’ di comunicazione’ ad eccezione di quelle indispensabili. Non bastavano gli immensi danni della…

TIBET. MALAN (PdL): SOSTEGNO DEL PDL AI CINQUE PUNTI DELLA PRESIDENZA PARLAMENTARE IN ESILIO

Alla fine dell’incontro tra il Presidente del Parlamento tibetano in esilio, Karma Chopel, il Presidente della commissione Esteri della Camera, Umberto Ranieri, e quattro parlamentari dell’Intergruppo parlamentare Italia-Tibet (Lucio Malan, Matteo Mecacci, Sergio D’Elia e Bruno Mellano), Lucio Malan ha dichiarato: “Il Popolo della Libertà sostiene sicuramente le cinque richieste sul Tibet presentate dal Presidente…

OLIMPIADI CINA. MALAN (PdL): ANDARE SENZA BANDIERA, COME A MOSCA 1980

“Sono molto scettico sulla possibilità e sull’efficacia di una non partecipazione alle Olimpiadi. Vanno invece prese in considerazione altre ipotesi, come la diserzione della cerimonia di inaugurazione, sull’esempio di Sarkozy. L’Italia nel 1980 andò a Mosca senza bandiera e senza inno: credo sia un valido modo per testimoniare la protesta contro la violazione dei diritti…

PAR CONDICIO. MALAN (PdL): SPARIZIONE GOVERNO DA TV CAUSA DATI ANOMALI

“Le anomalie contenute nei dati diffusi dal Garante delle comunicazioni sono dovute all’operazione di oscuramento del disastroso Governo Prodi e dei suoi protagonisti messa in atto dal PD. Prima della campagna elettorale, un terzo dell’informazione era dedicato al Governo, un terzo alla maggioranza, un terzo all’opposizione – con una piccola correzione al rialzo per quest’ultima…

OLIMPIADI CINA. MALAN (PdL): IMPEDIRE CHE PECHINO 2008 DIVENTI COME BERLINO 1936

“E’ insopportabile l’idea che le Olimpiadi di Pechino siano il bis ingigantito dei Giochi di Berlino del 1936, e cioè la colossale promozione di una atroce dittatura, e che noi Italiani ci prestiamo a contribuire a questa ignobile operazione. Non credo che il boicottaggio sarà possibile. Perciò, l’unica soluzione è fare dei Giochi l’esatto opposto…

PD. MALAN (PdL): STRAPPARE PROGRAMMI E’ OK SOLO DOPO ELEZIONI

“Per Prodi e Veltroni, lo scandalo è strappare il programma simbolicamente prima delle elezioni. Per noi, invece, lo scandalo è quello che hanno fatto loro: strapparlo dopo le elezioni – non pubblicamente ma nascostamente, non simbolicamente ma sostanzialmente. Ciascuno ha una propria moralità della politica. Il gesto di Berlusconi e le reazioni che ha suscitato…

LEGGE ELETTORALE. MALAN (PdL): DA SINISTRA SOLO PRETESTI PER EVITARE ELEZIONI

“La fragilità degli argomenti che vengono portati contro le elezioni immediate dimostra che non c’è alcuna buona ragione per rinviare il voto. L’idea di D’Alema che il referendum bloccherebbe le elezioni è totalmente campata in aria. Lo spauracchio di un Senato che per l’attuale legge sarebbe senza maggioranza è violentemente smentito da tutti i sondaggi.…

LEGGE ELETTORALE. MALAN (FI): FUNZIONA, PdL A +39 SENATORI CON SONDAGGIO IPR

“Applicando il sondaggio IPR pubblicato martedì da Repubblica, meno favorevole al centrodestra di quello Ipsos-Espresso appena uscito, il PdL avrebbe un vantaggio di 39 seggi al Senato (175 a 136), oltre a un vantaggio superiore all’attuale premio di maggioranza alla Camera. E questo con l’Unione che si presenta tutta unita, ovviamente senza Udeur. Mi sono…