OMOFOBIA, MALAN (FI) CELEBRANO LA GIORNATA CON ZARIF?

“I sostenitori del Ddl Zan hanno celebrato la giornata contro l’omofobia non dicendo una parola sulla presenza a Roma del ministro degli Esteri del regime iraniano, che impone per legge la pena di morte per gli omosessuali “passivi”, 100 frustate per quelli “attivi”;, ma alla quarta volta anche loro sono impiccati. Se quello attivo non…

Iran: Malan (FI), Di Maio sostiene Ddl Zan e incontra ultraomofobo Zarif? 

“Il ministro degli esteri del regime iraniano Mohammad Javad Zarif ha personalmente difeso, rispondendo a domande del settimanale tedesco Bild il 12 giugno 2019, le leggi della Repubblica Islamica del suo paese che prevedono la pena di morte per gli omosessuali: ‘La nostra società ha principi morali e noi viviamo secondo quei principi’, spiegò. Da…

OMOFOBIA: Malan (FI), Letta usa Ddl Zan per Quirinale

Enrico Letta usa il Ddl Zan per le sue ambizioni al Quirinale. Vuole spaccare la maggioranza, alla faccia dell’emergenza, per poi fare una partita tutta di sinistra per il Quirinale dove la sua presenza è indispensabile. La sinistra porta avanti questo Ddl benché divisivo, in base alla altrimenti dimenticata autonomia del Parlamento rispetto al Governo,…

Omofobia: Malan, da Milano chiarezza: obiettivo sono bambini

“Ritengo positiva la manifestazione di Milano a favore del Ddl Zan perché molti oratori, accanto alle scontate parole di odio nei confronti di chi la pensa in modo diverso (‘branco di lupi’, ‘misogini’), hanno parlato di ciò che in esso c’è davvero e di quali sono i veri obiettivi. Una giovane ha chiuso l’intervento dicendo:…

Omofobia: Malan (FI), per Zan solo lui può citare Draghi?

“L’on. Alessandro Zan pretende ora di avere il monopolio sulla menzione del presidente Draghi. Nelle scorse ore  ha infatti intimato a Matteo Salvini e Massimiliano Romeo du non ‘tirare la giacchetta’ del premier. Peccato che solo nove giorni fa, parlando a Radio 1 ripreso da tutte le agenzie, non si è limitato ad appellarsi a…

OMOFOBIA: MALAN (FI), SINISTRA INTOLLERANTE COME IL CALIFFO OMAR

Ho una certa esperienza di Senato, ma non avevo mai visto una cosa del genere: la spudorata e dichiarata violazione del regolamento che all’articolo 51 impone che i disegni di legge aventi oggetti identici o strettamente connessi siano posti congiuntamente all’ordine del giorno della Commissione. Invece hanno imposto la logica del califfo Omar, che –…

DDL ZAN. MALAN (FI): SALTARE COMMISSIONE È EVERSIONE, TEMONO CONFRONTO

Portare un Ddl nell’Aula del Senato è semplicemente contro l’articolo 72 della Commissione. Il solo chiederlo indica volontà eversiva. Ed è anche un atto di aperta ostilità nei confronti di una parte significativa della maggioranza, e dunque contro il governo. Il fatto è che temono il confronto, temono che si parli di ciò che realmente…

DDL ZAN: MALAN (FI), GRAVE POSIZIONE MINISTRO BONETTI, COINVOLGE GOVERNO

Trovo molto grave la presa di posizione a favore del disegno di legge Boldrini-Zan del ministro Elena Bonetti (questa mattina a Sky Tg24), perché non solo è parte del consiglio dei ministri, ma è il ministro competente sul tema, e sotto la cui responsabilità si pone in particolare uno dei punti fondamentali dell’impianto che, come…

DDL ZAN: MALAN (FI), DA ZAN E BOLDRINI ARROGANZA E IGNORANZA SUL RELATORE

La calendarizzazione del disegno di legge liberticida su omofobia e transfobia sovreccita la coalizione che lo sostiene. Per l’on. Zan l’assunzione del ruolo di relatore da parte del presidente della Commissione Andrea Ostellari sarebbe ‘l’ennesima forzatura’, per la ex presidente della Camera Laura Boldrini (del cui ristabilimento mi rallegro) addirittura un ‘atto di prepotenza’. Peccato…

DDL ZAN: MALAN (FI), È CONTRO LIBERTA’, PARLIAMO DI BAMBINI COMPRATI E RAPITI

Vari esponenti della sinistra gridano a chissà quale sopruso per la mancata calendarizzazione del disegno di legge Zan, che manda in carcere chi si oppone all’indottrinamento dei bambini a scuola. Ma cosa dovremmo dire allora per la mancata calendarizzazione da anni dei disegni di legge per punire anche in Italia chi pratica la barbarie dell’utero…

DDL ZAN, MALAN (FI): INACCETTABILI MENZOGNE E INSULTI DI LITTIZZETTO

È inaccettabile che in una importante trasmissione del servizio pubblico, tale sulla carta è la RAI, si possa – attraverso attacchi personali al senatore Simone Pillon – insultare e dileggiare non solo lui, ma decine e decine di senatori e senatrici che sull’argomento la pensano come lui, attribuendo loro opinioni che non hanno mai espresso…

OMOFOBIA, MALAN (FI): AGGRESSIONI COMUNQUE PUNITE, DDL ZAN E’ CONTRO LIBERTA’

“Avevamo letto che il presidente del consiglio Mario Draghi aveva chiesto ai ministri di parlare solo in presenza di provvedimenti da spiegare. Probabilmente erano fakenews perché oggi il ministro del lavoro Andrea Orlando prende lo spunto dall’aggressione nella Stazione di Villa Aurelia per promuovere il ddl Zan che, com’è noto, è sostenuto solo da una…