MALAN (FI), INCRESCIOSA AUDIZIONE DI NEGAZIONISTI ALLA CAMERA

“È estremamente increscioso che nella giornata mondiale contro la pena di morte la commissione esteri della camera abbia audito con tutti gli onori gli esponenti dell’Ipsis, istituzione di studi politici dipendente dal Ministero degli Esteri della Repubblica iraniana nella quale, secondo gli studi specializzarti del settore, sono avvenute nel solo 2018 176 esecuzioni capitali, pari…

IRAN. MALAN (FI): RENZI APPROVA IL REGIME DI ROUHANI?

“Cosa diranno gli interlocutori italiani al presidente iraniano Rouhani per fargli presente che l’Italia non approva ciò che il suo regime fa ogni giorno? In particolare, cosa dirà il Premier Renzi sul proposito ribadito anche da Rouhani di distruggere Israele entro vent’anni? Si ricorda che, parlando alla Knesset di Gerusalemme, ha detto che la sicurezza…

IRAN. MALAN (FI): SU PAROLE ROUHANI, RENZI SIA ALL’ALTEZZA SUO RUOLO

“Alla vigilia dell’arrivo in Italia, il presidente iraniano Hassan Rouhani ha rinnovato parole di odio nei confronti di Israele e del suo popolo, negando addirittura la legittimità della sua esistenza. Non si tratta certo di una novità, poiché già nell’agosto 2013 aveva definito Israele ‘una vecchia ferita del mondo islamico da rimuovere’ e nel luglio…

IRAN. MALAN (PdL): USA E UE ACCOLGANO I RIFUGIATI IN IRAQ

Gli Stati Uniti e l’Unione europea accolgano sul loro territorio i rifugiati della resistenza iraniana in Iraq: è l’appello lanciato da Lucio Malan (Pdl), segretario di Presidenza del Senato, oggi a Parigi per un convegno internazionale del Consiglio nazionale della resistenza iraniana. I Mujaheddin del popolo, gruppo di oppositori al regime teocratico di Teheran, hanno…

IRAN. MALAN (PdL): SU SANZIONI UE, BENE TERZI NELLA CONTINUITÀ

“Le dichiarazioni sul pericolo atomico iraniano del nuovo ministro degli Esteri, Giulio Terzi di Sant’Agata, durante il vertice in Kuwait sono molto positive e indicano continuità nella politica estera. Particolarmente importante il proposito manifestato di chiedere all’Unione Europea di attivarsi come tale contro quello che è il maggior pericolo alla sicurezza del Medio Oriente e…