ANDAMENTO CASI COVID 19 PER PROVINCIA E PER REGIONE AL 21 MARZO

Nella colonna “tendenza aumento” sono contrassegnati con “+” le aree dove l’aumento del giorno è maggiore di quello precedente, con “-” il caso contrario. Il segno “più” è ovviamente preoccupante, mentre quella “meno” è segno di una tendenza al miglioramento, sia pure in una fase in cui l’epidemia si espande ancora. La vera fase positiva…

ANDAMENTO CASI COVID 19 PER PROVINCIA E PER REGIONE AL 20 MARZO

Nella colonna “tendenza aumento” sono contrassegnati con “+” le aree dove l’aumento del giorno è maggiore di quello precedente, con “-” il caso contrario. Il segno “più” è ovviamente preoccupante, mentre quella “meno” è segno di una tendenza al miglioramento, sia pure in una fase in cui l’epidemia si espande ancora. La vera fase positiva…

ANDAMENTO CASI COVID 19 PER PROVINCIA E PER REGIONE AL 19 MARZO

Nella colonna “tendenza aumento” sono contrassegnati con “+” le aree dove l’aumento del giorno è maggiore di quello precedente, con “-” il caso contrario. Il segno “più” è ovviamente preoccupante, mentre quella “meno” è segno di una tendenza al miglioramento, sia pure in una fase in cui l’epidemia si espande ancora. La vera fase positiva…

ANDAMENTO CASI COVID 19 PER PROVINCIA E PER REGIONE AL 18 MARZO

Nella colonna “tendenza aumento” sono contrassegnati con “+” le aree dove l’aumento del giorno è maggiore di quello precedente, con “-” il caso contrario. Il segno “più” è ovviamente preoccupante, mentre quella “meno” è un segno di una tendenza al miglioramento, sia pure in una fase in cui l’epidemia si espande ancora. La vera fase…

ANDAMENTO CASI COVID 19 PER PROVINCIA E PER REGIONE AL 17 MARZO

Nella colonna “tendenza aumento” sono contrassegnati con “+” le aree dove l’aumento del giorno è maggiore di quello precedente, con “-” il caso contrario. Il segno “più” è ovviamente preoccupante, mentre quella “meno” è un segno di una tendenza al miglioramento, sia pure in una fase in cui l’epidemia si espande ancora. La vera fase…

ANDAMENTO CASI COVID 19 PER PROVINCIA E PER REGIONE AL 16 MARZO

Nella colonna “tendenza aumento” sono contrassegnati con “+” le aree dove l’aumento del giorno è maggiore di quello precedente, con “-” il caso contrario. Il segno “più” è ovviamente preoccupante, mentre quella “meno” è un segno di una tendenza al miglioramento, sia pure in una fase in cui l’epidemia si espande ancora. La vera fase…

Piemonte, (Malan FI): chiusura distaccamenti di Polizia Stradale? Interrogazione al Ministro dell’Interno

Premesso che: secondo quanto riferiscono diverse fonti di stampa del 10 febbraio u.s., il Viminale starebbe valutando la chiusura di alcuni distaccamenti di Polizia Stradale dislocati in Piemonte tra cui Borgomanero, Ceva e Domodossola; tali presidi rappresentano punti strategici dei collegamenti stradali tra Piemonte, Liguria, e confine Svizzero; tale provvedimento costituirebbe un evidente riduzione dei…

Interrogazione al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti sull’andamento di una gara di concessione autostradale

Premesso che: la Società italiana per il traforo autostradale del Frejus per azioni (SITAF SpA) nacque nel 1960 a Torino per iniziativa della Camera di commercio, dell’Unione industriale, della Provincia e del Comune, nonché di alcune compagnie di assicurazione, istituti di credito e complessi industriali; ad essa nel 1965 il Governo italiano affidò i lavori…

AUTOSTRADE: UNICA VIA È APRIRE ALLA CONCORRENZA

“Il rinvio degli aumenti dei pedaggi autostradali è una buona cosa, ma per abbassare davvero i costi per gli automobilisti e gli autotrasportatori l’unica via è quella della concorrenza. Basta con le proroghe, le estensioni e altri trucchetti per impedire la competizione e favorire chi ha già moltissimo avuto nel passato: cozzano contro il buon…

Asti-Cuneo ancora ferma come avevo previsto e i Ministri non rispondono

INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE MALAN – Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti. Premesso che: il 4 aprile e il 13 agosto 2019 l’interrogante ha presentato due atti di sindacato ispettivo (3-00764 e 3-01134) sulle ipotesi del completamento dell’autostrada Asti-Cuneo, che non hanno avuto alcuna risposta; la storia della costruzione della Asti-Cuneo copre trent’anni,…

AUTOSTRADE, MALAN (FI): ASTI-CUNEO ANCORA FERMA, COME AVEVO PREVISTO

“Il 4 agosto il MIT (Ministero delle Infrastutture e dei Trasporti) comunicò trionfalmente che la storia trentennale della costruzione dell’autostrada Asti-Cuneo era arrivata alla soluzione con una piano che comportava un aumento di 800 milioni del valore di subentro che il socio privato della concessione Asti-Cuneo avrebbe avuto nel 2026 sulla Torino-Milano e dunque una…