Chiediamo al Governo di difendere con determinazione gli interessi italiani e di tenere fede agli impegni che assume

Intervento in Aula per dichiarazione di voto sulle comunicazioni del Presidente del Consiglio in vista del Consiglio europeo del 22 e 23 giugno 2017 Signor Presidente, noi ringraziamo il Governo per il parere favorevole sulle nostre proposte, ma chiediamo al Governo di prendere sul serio gli impegni assunti in quest’Aula perché si tratta di impegni…

Tre domande al Presidente del Consiglio: surplus della Germania, discrepanze dell’Accordo di Parigi e (pretesa) politica europea sull’immigrazione

Intervento in Aula nella discussione sulle Comunicazioni del Presidente del Consiglio dei Ministri in vista del Consiglio europeo del 22 e 23 giugno 2017 Signor Presidente, Signor Presidente del Consiglio, abbiamo apprezzato la pacatezza e l’attinenza al tema delle Sue comunicazioni, cosa a cui non eravamo sempre usi negli ultimi anni. Abbiamo apprezzato, nel contenuto,…

Vaccinazione obbligatoria: totale disprezzo per le famiglie e gli Italiani, da parte di un Governo che si ritiene Padrone dei bambini!

Si impongono 12 vaccini – che nessun altro Paese prevede – mentre si importano ogni giorno popolazioni africane ad altissimo rischio infettivo, e si rafforza il potere dello Stato di rapire i bambini Intervento in Aula nella discussione sul decreto-legge Lorenzin in materia vaccinale Signor Presidente, voglio innanzitutto precisare che il Gruppo di Forza Italia…

Comunità “Il Forteto”: sì alla commissione d’inchiesta, ma è un orrore che, a volte, a maltrattare i bambini sia lo Stato

Orribile quello che accade dentro, preoccupante quello che succede fuori: media indifferenti, tribunali che affidano minori a un criminale, magistrati che non si accorgono di nulla. In compenso, abbiamo i “sequestri di Stato” dei bambini Intervento in Aula nella discussione sull’istituzione di una Commissione d’inchiesta sui fatti accaduti presso la Comunità “Il Forteto” Signora Presidente,…

“Lingua dei segni”: le buone intenzioni, se non sostenute dai mezzi necessari, rischiano di rimanere tali

Pieno supporto al superamento di qualsiasi barriera affligga le persone, ma assicuriamoci di non rimanere ai “bei principi” Intervento in Aula nella discussione dei disegni di legge riguardanti il riconoscimento della “lingua dei segni” Signor Presidente, questo disegno di legge ha sicuramente suscitato molte aspettative. Ringrazio il Relatore per la sua esposizione e per il…

A fronte di migliaia di arrivi al giorno, da un Continente con un miliardo di abitanti, la soluzione è che ne espelliamo mille all’anno?

Nel frattempo, il Governo si rifiuta di individuare gli stranieri irregolari, di occuparsi delle ong conniventi con gli scafisti, di non portare tutti i migranti in Italia e, soprattutto, di dare alle famiglie italiane un quarto di quello che costa un profugo, richiedente asilo o immigrato Intervento in Aula nella discussione sul decreto-legge in materia…

Agli auto-dichiarati “minori non accompagnati” che entrano nel nostro Paese, tutti i diritti dei nostri Cittadini e anche qualcosa in più, che agli Italiani non è permesso

Degli oltre 25mila minori stranieri entrati in Italia nel 2015, uno su quattro è sparito. Su 17mila reati da loro compiuti, abbiamo avuto un omicidio ogni undici giorni e uno stupro quattro giorni su cinque. Ma non potremo accertare né la loro vera età, né il loro essere davvero soli, e nemmeno la loro vera…

Basta la parola di un (vero o presunto) minorenne perché l’Italia venga meno a un accordo stipulato con uno Stato di provenienza dei migranti

Qualora i minori lo richiedano, le autorità diplomatico-consolari non vengono coinvolte. Bisognerebbe almeno aggiungere che la parola di questi giovani non vale quando c’è un’intesa Intervento in Aula per dichiarazione di voto sull’emendamento 5.116 (articolo 5) del disegno di legge in materia di protezione dei minori stranieri non accompagnati Signora Presidente, innanzitutto vorrei richiamare l’attenzione…

L’UE chiede all’Italia rimpatri più veloci per i minori: il PD e le altre forze che lo sostengono votano contro

Si fa il contrario di quello che l’Unione sta chiedendo, per poi stupirsi se i Paesi europei non accolgono gli immigrati che vengono dall’Italia Intervento in Aula per dichiarazione di voto sull’emendamento 5.113 (articolo 5) del disegno di legge in materia di protezione dei minori stranieri non accompagnati Signora Presidente, anche in questo caso ci…

2.200 euro al mese a chiunque si dichiari minorenne, mentre le nostre famiglie ricevono dallo Stato meno dell’IVA che pagano sugli articoli che devono acquistare per i loro figli

E, mentre nel 2015 ci sono stati meno nati che in tutto il resto della Storia del nostro Paese dal 1861, abbiamo il boom degli ingressi irregolari da Paesi che hanno una natalità doppia della nostra Intervento in Aula per dichiarazione di voto sull’emendamento 5.109 (articolo 5) del disegno di legge in materia di protezione…

Si prevede un “colloquio del minore” con il mediatore culturale anche per bambini con quattro ore di vita e assistenza indispensabile e urgente anche per ragazzoni pieni di vita e in buona salute

Quel poco Personale, che già lavora in condizioni di disagio estremo, dovrà compilare l’ennesimo modulo per specificare che non è stato possibile effettuare il colloquio a causa dell’età del minore o che l’assistenza non è stata data “perché non ce n’era bisogno” Intervento in Aula per l’illustrazione di emendamenti all’articolo 5 del disegno di legge…

I minori stranieri non accompagnati non possono essere respinti alla frontiera, nemmeno se provengono da Paesi con un tasso di omicidi doppio di quello italiano

Tra i minori già arrivati in Italia, solo nel 2015 sono stati accertati 32 omicidi volontari e 54 tentati omicidi, oltre a 1.560 lesioni personali e 268 violenze sessuali Intervento in Aula per l’illustrazione di emendamenti all’articolo 3 del disegno di legge in materia di protezione dei minori stranieri non accompagnati Signora Presidente, anche nel…