REFERENDUM. MALAN (FI): GOVERNO TECNICO SOLO SE LO VUOLE RENZI

“Matteo Renzi continua a ricattare l’Italia con lo spauracchio del Governo tecnico. Ma la responsabilità di un eventuale Governo tecnico – che, peraltro, escludo – e unicamente proprio del Signor Renzi. Nessuno, infatti, l’ha obbligato a personalizzare la campagna referendaria, nessuno lo obbliga a dimettersi in caso di sconfitta, nessuno peraltro l’ha obbligato a fare una riforma a colpi di Maggioranza – cosa che, peraltro, il manifesto dei valori del PD condanna. Insomma, ci sarà un Governo tecnico solo se lo vuole Renzi”.

 

Torna in alto