ASCA: “Malan (FI): Appoggio a Renzi su modifiche Statuto lavoratori”

Riforme lavoro non unica priorità, urge anche quella fiscale

“Defiscalizzazione dei primi tre anni per i nuovi assunti, superamento dell’art. 18 e reintegro dei lavoratori non obbligatorio. Questi sono i punti di accordo con Renzi sulla riforma del lavoro”. Lo ha affermato Lucio Malan (FI) durante il programma Di Mattina su Rainews24.

“La modifica dello Statuto dei lavoratori non è l’unica priorità – ha proseguito Malan – urge anche la riforma fiscale. Non è più tempo di annunci. Ora bisogna vedere i fatti”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email