CHARLIE HEBDO. MALAN (FI): PEGGIO DELL’11 SETTEMBRE, TERRORISMO PRIORITÀ

“La strage nella redazione di Charlie Hebdo è peggio dell’11 settembre perché è un attacco diretto e specifico alla libertà d’opinione in una grande democrazia. La lotta a questo terrorismo deve essere la priorità assoluta nella politica internazionale, unire tutti i Paesi civili e indurre a tagliare ogni finanziamento UE a entità vicine ai terroristi. Purtroppo, in Italia, i pesanti e ripetuti tagli alle Forze Armate e alle Forze dell’Ordine mettono in pericolo la sicurezza dei cittadini”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email