DEBITI PA: MALAN (FI), RITARDO PAGAMENTI UNA PIAGA VERGOGNOSA

“I 53 miliardi di debiti ovvero di ritardati pagamenti della pubblica amministrazione sono una piaga e una vergogna. Molte aziende falliscono perché aspettano quei soldi dovuti, altre non possono pagare i contributi o le tasse. Un grave danno in particolare per le piccole imprese che già hanno forti difficoltà di accesso al credito. È anche una condotta gravemente immorale di cui i moralisti delle manette non si occupano perché per loro lo Stato ha solo diritti e non doveri, mentre il contribuente che sgarra di qualche giorno nel pagare rischia grosso. A volte arrivano sanzioni anche a chi è in regola. Qui dentro c’è anche una truffa economico-politica perché quei 53 miliardi non sono calcolati nel debito pubblico, mente in realtà non solo ne sono parte, ma sono la parte più dannosa.”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email