Huffington Post: “Charlie Hebdo, manifestazioni di solidarietà in tutta Italia e nel mondo. A Parigi si spegne la Tour Eiffel”

Tantissimi cittadini, tra cui molti giornalisti e politici, hanno partecipato a Piazza Farnese a Roma alla fiaccolata indetta dalla FNSI e da Articolo 21 per testimoniare solidarietà alle vittime dell’attentato terroristico alla redazione di Charlie Hebdo. Circa 300 le persone che hanno stazionato davanti all’Ambasciata di Francia, alcuni con cartelli, candele e matite alzate. Fra i presenti il presidente del Partito Democratico, Matteo Orfini, e i senatori Vannino Chiti, Luigi Zanda (PD) e Lucio Malan (FI), ma anche il segretario della Cgil Susanna Camusso e il leader radicale Marco Pannella. Manifestazioni di solidarietà alle 12 vittime della strage si sono svolte anche a Firenze, di fronte al Consolato francese, e in altre città italiane. Non si contano i cortei e le fiaccolate che condannano la strage in giro per il mondo. A cominciare da una Parigi vestita a lutto, con la Tour Eiffel che alle 20 in punto ha spento tutte le sue luci.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email