Il Tempo: “Bimbi tolti ai familiari e «sequestrati» dallo Stato”

Lo scontro sui diritti. Interrogazione dei senatori Malan e Bonfrisco: rivedere subito il sistema dei servizi sociali

[…] Casi commoventi, genitori e parenti disorientati e disperati, bambini e ragazzi strappati alle famiglie e traumatizzati, spesso senza una ragione valida e in base a indagini «sommarie» dei servizi sociali vidimate dai tribunali dei minori. Il problema è stato affrontato ieri, nell’Aula «Caduti di Nassirya» di Palazzo Madama, dove il senatore di FI Lucio Malan, presidente dell’Associazione «Rete Sociale», ha presentato un’interrogazione con la vicepresidente della Rete, la senatrice Cinzia Bonfrisco. […]

Malan, primo firmatario dell’interrogazione, ha sottolineato che è necessario fare «un censimento e un monitoraggio degli enti a cui sono affidati i minori», poiché «lo Stato non sa nemmeno quanti sono e le modalità di visita dei genitori sono spesso peggiori di quelle del 41 bis destinato ai boss mafiosi».

Articolo integrale

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email