Il Velino: “Ludopatia. Malan: Governo rispetti Parlamento e riferisca sui 50 milioni”

“Se questo Governo avesse rispetto per il Parlamento, dovrebbe darsi da fare e fornire una spiegazione. Può anche darsi che il Governo non sappia delle cose per responsabilità delle Regioni, ma dovrebbe comunque riferirlo”. Così a Il Velino il senatore di Forza Italia Lucio Malan, in merito alla risposta evasiva del Ministero della Salute sui 50 milioni stanziati dalla Legge di Stabilità e destinati alla prevenzione, cura e riabilitazione delle patologie connesse alla dipendenza da gioco d’azzardo.

Ci sono gravi carenze in quello che dovrebbe essere il compito del Ministero – afferma l’esponente azzurro. Perché, se è vero che la Sanità è in gran parte di competenza regionale, proprio questo tipo di azioni spetta allo Stato. E il fatto che il Governo non sappia che cosa succeda a due anni di distanza è indicativo di un mancato funzionamento”.

Prosegue Malan: “È verosimile che ci siano carenze a livello regionale però, siccome parliamo di un fondo nazionale che viene elargito a fronte di un’attività, i casi sono due: o sono stati dati dei soldi e non si sa come sono stati spesi, e questo sarebbe grave; oppure alcune Regioni non hanno avviato le attività ma il Ministero della Salute dovrebbe a ogni modo saperlo”. Conclude il senatore FI: “Io ho esperienza in diversi altri casi che il Governo sappia e non dica, tenendo nascosti documenti nonostante fossero richiesti con interrogazioni. E questo è semplicemente scandaloso”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email