INCENDI SICILIA. MALAN (FI): QUANDO LE MISURE D’EMERGENZA?

“Cosa aspetta il Governo a prendere misure d’emergenza per gli incendi in Sicilia? Siamo al caos totale, sia dal punto di vista dell’ordine pubblico sia dal punto di vista della gestione dell’emergenza. Il fuoco appiccato in cinquecento punti, i turisti evacuati che non torneranno mai più in Italia, la popolazione in pericolo, addirittura il clima di Palermo alterato: che ci vuole di più? Ho notizia di operai forestali che non possono operare perché del tutto privi dei mezzi necessari ed è evidente che ci sono gravissime carenze negli interventi. Da tempo il Governo avrebbe dovuto inviare l’Esercito e invece, al di là delle belle parole, sembra non stia accadendo nulla di decisivo.

Renzi sta andando in Russia: forse là qualche mezzo ce l’avrebbero, ma non potremmo accettarli per via delle sciagurate sanzioni. Cosa sarebbe accaduto con un disastro del genere all’epoca di Berlusconi? Le richieste di dimissioni sarebbero fioccate. Ora Stato, Regione e Comuni sono in mano al PD e si minimizza. Non chiedo dimissioni: chiedo un intervento efficace”.

Torna in alto