Informazione.it: “Delega fiscale: durissima critica Malan in Aula, ‘messaggio’ PdL al Governo”

Dopo l’illustrazione della pregiudiziale della Lega Nord al ddl delega fiscale in Aula del Senato, ha preso la parola il senatore Pdl, Lucio Malan e, con un lungo e articolato intervento, molto critico nei confronti del provvedimento, ha spiegato che la sua “è una posizione personale, ma non sono certo l’unico a trasalire leggendo certe norme, come quelle dell’art.3 del provvedimento”.

“E’ stata la mia coscienza a impormi di intervenire in tal senso” spiega più tardi il senatore, che peraltro riconosce di non essere certamente solo nella sua posizione, a dispetto del voto del Gruppo in commissione. Ma, tanto per capirci, lo stesso Malan ha dichiarato in Aula che, per quanto riguarda il suo voto sulla pregiudiziale, “ascolterò la discussione e poi deciderò”. Così, l’esame del provvedimento è stato opportunamente rimandato a martedì della settimana prossima, quando si ripartirà con la discussione sulla pregiudiziale, lasciando una manciata di giorni di tempo eventualemnte per ulteriori approfondimenti e chiarimenti tra l’Esecutivo e la Maggioranza prima che il Governo ponga, come nelle aspettative di tutti, un’ulteriore questione di fiducia.

“Il Parlamento vorrebbe conoscere le determinazioni del governo ed evitare schiaffoni al Senato dopo quelli alla Camera”, conferma il presidente della commissione Finanze del Senato, Mario Baldassarri.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email