COSTI POLITICA. MALAN (PdL): DECISIONI SERIE E DEMOCRATICHE, NON DEMAGOGIA

“La lettera del Presidente Schifani ai capigruppo è il modo migliore per rispondere alla relazione provvisoria della commissione Giovannini e anche alle letture parziali e false che ne sono state fatte. Coinvolgere i gruppi e dunque tutti i senatori – senza scomposte iniziative demagogiche e fuorvianti – è la via maestra di un organo democratico per eccellenza e il lavoro fatto in questi tre anni e mezzo di legislatura lo conferma, arrivando a portare il trattamento economico a livelli inferiori di circa un quarto, in termini reali, rispetto a sette anni fa – oltre al passaggio immediato al sistema contributivo per i vitalizi.

Se l’intera spesa pubblica avesse avuto lo stesso andamento, oggi parleremmo di come usare il surplus di bilancio e non dei sacrifici per arrivare faticosamente al pareggio. I provvedimenti che prenderemo non hanno nulla a che fare con la menzogna secondo la quale i parlamentari italiani prenderebbero più di tutti gli altri colleghi europei, menzogna palesemente sbugiardata dalla relazione Giovannini”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email