CULTURA. MALAN (PdL): APPELLO DI BONDI CONDIVISIBILE

“La lettera del Ministro Bondi perché si trovino i modi per investire nella cultura coinvolgendo i privati è pienamente condivisibile. Le esigenze di bilancio non possono essere l’unico parametro delle nostre scelte, ma occorre trovare altri metodi innovativi – oltre a quelli già proposti – per conciliarle con innovazione e crescita. Specie in un settore come i beni culturali dove, grazie alla ricchezza del patrimonio italiano, vi sono concrete possibilità di coinvolgimento dei privati”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email