AUTORITÀ TRASPORTI. MALAN E GIACHINO (PdL): IN AULA COMPATTI PER COLLOCAZIONE A TORINO

“L’emendamento per portare l’Autorità dei Trasporti a Torino, approvato in commissione la notte scorsa, è una vittoria per il Piemonte e apprezziamo molto la determinazione della prima firmataria Magda Zanoni nel difenderlo efficacemente insieme ai suoi colleghi di Partito. Si tratta dello stesso emendamento già approvato sul decreto IVA e lavoro – a firma Malan, Esposito, Repetti, Borioli e Rizzotti – poi cassato dal Presidente del Senato, Grasso. Il voto di astensione del PdL era il massimo ottenibile – stante le aspirazioni del nord-est di portare l’organismo a Verona e dei siciliani che, per decisioni prese a Torino, hanno perso mille posti di lavoro a Termini Imerese.

Ora sarà fondamentale evitare agguati per l’Aula, prevenendo colpi di mano da Grasso o dal Governo in sede di stesura del maxi emendamento sul quale presumibilmente chiederà la fiducia. Se poi non ci sarà la fiducia, l’emendamento andrà rivotato e la situazione sarà delicata. Se la portiamo a casa, sarà la più importante iniziativa di rilancio di Torino dopo le Olimpiadi invernali e siamo felici di avervi contribuito”.

Malan aggiunge: “Un ringraziamento particolare a Mino Giachino, che per primo ha lanciato l’idea dell’emendamento.”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email