AMMINISTRATIVE. MALAN (PdL): ELETTORI BOCCIANO IL DOPPIO TURNO

“Anche prima di avere qualunque risultato, uno sconfitto c’è di sicuro: il doppio turno. Il forte calo di affluenza alle urne farà sì che si vincerà al secondo turno con meno voti che nel primo, cosa peraltro accaduta quasi sempre nel passato. Cade perciò ogni ragione per votare due volte, che dovrebbe garantire un consenso più ampio agli eletti.

Invece di estendere il doppio turno alle elezioni politiche, spendendo tanto quanto costerebbe raddoppiare il numero dei deputati – come incredibilmente propone il PD – bisognerebbe abolirlo alle amministrative, risparmiando 30 milioni all’anno”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email