TRIBUNALI SOPPRESSI. MALAN (PdL): DDL PER BLOCCARE “RIFORMA” CHE TOGLIE SETTE TRIBUNALI PIEMONTESI

“Secondo il preciso impegno preso in campagna elettorale, ho presentato oggi il disegno di legge per rinviare di un anno l’operatività della riorganizzazione sul territorio degli organi giudiziari, che comporta la soppressione di ben sette tribunali piemontesi: Acqui Terme, Alba, Casale Monferrato, Mondovì, Pinerolo, Saluzzo e Tortona.

Occorre sì razionalizzare la distribuzione delle sedi sul territorio, ma non nel modo attuato dal Ministro Severino, con palesi favoritismi e squilibri, creando gravi disagi senza alcun reale risparmio di spesa – anzi, aggravio. Il Piemonte non può essere penalizzato in questo modo. Il Governo ha in diversi casi violato la delega ricevuta, tanto che su alcune soppressioni è già stata sollevata la questione di legittimità costituzionale”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email