SCONTRI ROMA. MALAN (PdL): VOCI SU INFILTRATI DANNO COPERTURA AI VIOLENTI

“Le parole del ministro Maroni al Senato e le inequivocabili prove fotografiche e filmate fanno definitiva chiarezza sulla totale infondatezza delle illazioni sulla presenza di infiltrati tra i manifestanti. Aver insinuato che i violenti sono in realtà dei poliziotti finisce per assolvere i violenti veri, così come giustificarli – sia pure ambiguamente – con strampalati ragionamenti socio-politici.

Perché non torni il tempo della violenza politica occorre anche senso di responsabilità da tutte le forze politiche. In particolare dall’Opposizione non dovrebbero mai venire coperture dirette o indirette, ma il messaggio chiaro che la violenza danneggia innanzitutto le posizioni in nome delle quali è messa in atto. Ciò che non sempre avviene”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email