SCUOLE ESTERO. MALAN (PdL): MINISTRO TERZI INTERVENGA PER CONCORSO DOCENTI

“Le migliaia di partecipanti alle prove linguistiche per l’assegnazione del personale scolastico di ruolo all’estero stanno subendo gravi disagi e affrontano forti spese impreviste per il ritardo e, ora si teme, il rinvio della prova.

Anche per lo Stato si tratta di un grande spreco di risorse. Auspico che il ministro Giulio Terzi intervenga al più presto per salvaguardare la regolarità del concorso, a tutela dei diritti dei partecipanti – che, nel caso del paventato rinvio a martedì, rischierebbero di non poter partecipare, in ogni caso dovrebbero affrontare ingenti spese supplementari, e sono invece disposti ad effettuare la prova anche adesso, nonostante l’ora tarda”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email