MIGRANTI. MALAN (FI): ANCHE FRONTEX ACCUSA ITALIA

“Noi lo diciamo da mesi, ma ora anche Frontex spiega che le modalità con cui si “soccorrono” i migranti nel Mediterraneo hanno il risultato di aumentare il traffico degli scafisti e, dunque, di aumentare anche il numero dei morti.

Il documento Risk Analysis 2017 parla chiaro e, ancora di più, parlano chiaro i numeri. Se mettiamo insieme i numeri dei continui sbarchi, della disastrosa denatalità, della riduzione della vita media, dell’emigrazione di tanti Italiani – specialmente giovani istruiti – scopriamo che ogni giorno in Italia ci sono 785 Italiani in meno e 755 stranieri in più che, in gran parte saranno mantenuti a caro prezzo dal Contribuente o, tutt’al più, andranno ad abbassare le paghe medie dei lavoratori poco qualificati.

Il Governo e tutti coloro che sostengono questa politica sciagurata dovrebbero spiegare perché dobbiamo anche spendere decine di milioni la settimana per ottenere questi esiti”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email