UE. MALAN (FI): ECONOMIA EUROPEA CI LASCIA INDIETRO, PER L’ITALIA CRESCITA DIMEZZATA

“Se l’economia europea torna a crescere, quella italiana stenta e i numeri, tutti, non lasciano presagire nulla di buono. Per questo gli Italiani devono ringraziare Renzi, Padoan e il centrosinistra, che hanno promesso benessere e crescita sbagliando tutti i calcoli economici possibili. Il disastro della nostra economia è il frutto avvelenato della loro imperizia, e i valori della crescita – dimezzata rispetto ai paesi dell’Eurozona – sono la firma di fabbrica del centrosinistra”.

Torna in alto