BuonaNotizia.org: “AEI, Omosessualità: Lontano dai pregiudizi, ma fedeli alla parola di Dio”

“In coda alla serata è intervenuto anche il senatore Lucio Malan, animatore della dissidenza valdese, che ha polemizzato contro la decisione del Sinodo e ha richiamato la Chiesa valdese a non tradire la propria Confessione di Fede incentrata sull’autorità della Bibbia.

Nel ringraziare l’Alleanza Evangelica Italiana (AEI) per essere stata un punto di riferimento nel dibattito, Malan ha ricordato come l’omosessualità fosse un orientamento molto presente nel mondo antico e che Paolo sapeva bene quello che diceva quando ne parlava come di un peccato. In fondo, la scelta è tra l’auto-idolatria, cioè elevare sé stessi o la cultura dominante a giudice della Bibbia, e l’ubbidienza alla Scrittura”.

Articolo integrale

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email