BuonaNotizia.org: “Libertà religiosa: Malan (PdL), Intese calendarizzate per il 12 luglio”

Il Senatore Lucio Malan, relatore insieme al Sen. Ceccanti dei disegni di legge per l’approvazione delle nuove Intese con sei confessioni religiose, ha oggi fatto sapere che le sei Intese sono state calendarizzate per il prossimo 12 luglio.

“L’ufficio di presidenza della Commissione Affari Costituzionali del Senato – ha dichiarato Malan – ha deciso di esaminare martedì 12 luglio in sede deliberante i disegni di legge, governativi e non, per l’approvazione delle Intese con sei confessioni religiose. Il nostro Governo è molto attivo nel mondo a difesa dei diritti umani, e in particolare dei cristiani perseguitati.

È giusto che anche in Italia si dia pieno adempimento alle norme costituzionali. Le Intese hanno avuto percorsi di vent’anni, superando l’esame di numerose commissioni governative. Le confessioni interessate danno ogni garanzia di correttezza e non c’è ragione perché debbano ancora aspettare”, ha concluso Malan.

Le sei confessioni interessate – che da 2007 attendono la ratifica del Parlamento, dopo che le rispettive Intese erano state firmate dall’allora presidente del Consiglio Romano Prodi – sono (fra parentesi l’anno di inizio dell’iter per ottenere le Intese):

– Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, noti come “Mormoni” (1997);

– Sacra Arcidiocesi Ortodossa d’Italia – Esarcato Europa meridionale (1999);

– Chiesa Apostolica (1991);

– Unione Buddhista Italiana (2001);

– Unione Induista italiana (2001);

– Congregazione Cristiana dei Testimoni di Geova (anni ’90).

Torna in alto