CASSA DEPOSITI E PRESTITI, MALAN (FI): NOI ATTENTI A USO DENARO DEGLI ITALIANI

“Forza Italia terrà gli occhi bene aperti sulla Cassa Depositi e Prestiti. Le voci di questi giorni relative all’uso della Cdp per finanziare le riforme previste dal contratto giallo-verde destano grande allarme. Dopo che Casaleggio ha preannunciato l’abolizione del Parlamento, non potremmo davvero stupirci di un uso improprio del denaro dei risparmiatori italiani gestito dalla CDP, un tesoro di circa 300 miliardi di euro che è a garanzia delle pensioni, degli stipendi pubblici, dell’assistenza sanitaria. La Cdp non è una banca, è il salvadanaio d’Italia, deve essere ben chiaro il suo ruolo e il suo mandato che è quello di concorrere allo sviluppo del paese e di tutelare il risparmio degli italiani evitando strade pericolose. Di certo non può finanziare misure che incentivano il non lavoro o il lavoro di cittadinanza come il reddito di cittadinanza”.

Torna in alto