ItaliaOggi: “Bruxelles, c’è una pista italiana”

«Le notizie che si susseguono, di terroristi che entrano ed escono dall’Italia indisturbati, non sono certo rassicuranti. Non si tratta di fare operazioni di piazzata o di facciata – su questo il Premier sarebbe maestro – ma di potenziare e rendere efficiente ciò che c’è. Il fatto è che il Governo dimostra la propria efficienza solo quando si tratta di difendere i fatti personali dei suoi membri – ovvero di accrescere il potere di Matteo Renzi».

Articolo integrale

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email