AGGRESSIONI GAY. MALAN (PdL): SÌ AD AGGRAVANTE OMOFOBIA, NO A OGNI VIOLENZA

“Di fronte agli ultimi eventi, credo si debba inserire tra le aggravanti di vari reati l’odio motivato da orientamento sessuale.

La violenza è sbagliata chiunque ne sia l’oggetto ma, se esiste l’aggravante dell’odio razziale, ci deve essere anche questa. Se si accettasse di mandare avanti questa norma – separandola dalle varie altre, assai discusse, contenute nelle proposte sull’omofobia – si potrebbe arrivare rapidamente all’approvazione.

Non si deve far credere che i colpevoli restino impuniti perché non c’è l’aggravante, il problema è che bisogna individuarli”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email