BACIO GAY. MALAN (FI): DA DUE MINISTRE, PREGIUDIZI CONTRO I CARABINIERI

“Non so se le Ministre Pollastrini e Turco abbiano pregiudizi a favore dei gay. Temo però che abbiano pregiudizi contro i Carabinieri, forse come retaggio del loro lungo passato comunista. Infatti, in questa vicenda – dove i due giovani gay hanno ragione se è vera la loro versione dei fatti, ma hanno torto se è vera le versione dei Carabinieri – le due esponenti diessine mostrano di non avere dubbio alcuno: i Carabinieri devono per forza essere dei prevaricatori e per di più bugiardi.

È triste vedere persone che ricoprono cariche così importanti dare addosso per principio a chi difende lo Stato e i cittadini, garantendo l’ordine pubblico anche ai vari gay pride, dove non mi risulta pratichino arresti in massa nei confronti di chi si bacia. Quanto a me, credo si dovrebbero conoscere i fatti per giudicare; e, se dico no ai pregiudizi contro i gay, dico tre volte no ai pregiudizi contro i Carabinieri”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email