CLIMA. MALAN (PdL): DA DELLA SETA FALSITÀ E AMBIENTALISMO BIGOTTO

“Il senatore Della Seta, con le sue falsità e i suoi insulti, dà un saggio dell’approccio anti-scientifico di certo ambientalismo bigotto. Come si fa a parlare di consenso scientifico sul riscaldamento globale causato dall’uomo quando presso il Senato degli Stati Uniti sono state depositate le dichiarazioni contrarie di oltre 700 scienziati di tutto il mondo? Perché ci accusa di negare il riscaldamento climatico quando chiediamo semplicemente un approccio scientifico e non dogmatico? Come fanno ad aiutare la competitività piani che faranno salire i costi dell’energia in Europa e non altrove?

Quando infine ci definisce arcaici e ignoranti si qualifica da sé: lui si basa su leader politici in cerca di buona immagine, noi sul parere di centinaia di scienziati”.

Torna in alto