ELEZIONI 2006. MALAN (FI): MENO BIANCHE PER NUOVA LEGGE, MA VERIFICARE TUTTO

“Il presidente dela Giunta per le elezioni del Senato Nania, anche a seguito della mia richiesta di ieri, ha prontamente convocato per martedi 28 alle ore 16 l’ufficio di presidenza della Giunta. In quella sede proporremo un piano approfondito di controlli per tutte le schede, in particolare quelle bianche.

E’ chiaro a chiunque sappia qualcosa di leggi e procedure elettorali – e fra questi sembrano non esserci Deaglio e i suoi estimatori – che la diminuzione delle schede bianche è dovuta almeno in parte al nuovo sistema, che ha inserito nella scheda i simboli di tutti i partiti estendendo la scelta da due o tre candidati a una ventina di liste. Dobbiamo però accertare se a questo fenomeno non si sia aggiunta qualche mano ‘mancina’. Queste manine, se ci sono state, non possono che appartenere a chi è più rappresentativo nei seggi, come purtroppo noi non siamo”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email