ELEZIONI 2006. MALAN (FI): SIRCANA GONFIA BUFALA, NOI CHIEDIAMO CONTROLLI

“Silvio Sircana non sa cosa dice. L’accusa di Deaglio è una bufala mal congegnata: il broglio da lui descritto è come truccare le partite di calcio alterando i risultati sul giornale. Probabilmente il portavoce di Prodi sta solo goffamente tentando di deviare l’attenzione dai disastri del Governo e dalle gaffes del premier. Quanto a noi, è dal 10 aprile che chiediamo il controllo accurato di tutte le schede, ricevendo dalla Sinistra solo sbeffeggiamenti.

Ora, dopo il battage pubblicitario – forse orchestrato da Sircana – fornito dalla RAI al libro di Deaglio, come capogruppo di Forza Italia nella giunta per le Elezioni ho chiesto che venga affrontato al più presto il problema, controllando direttamente le schede, e non solo i verbali, come le procedure hanno finora imposto. Ho chiesto al presidente della Giunta una riunione al più presto dell’ufficio di presidenza per delineare un programma intenso e approfondito di controlli. Mi risulta peraltro che il Deaglio accusi i membri della Giunta di coprire il presunto broglio. Dovrà rispondere anche di questo”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email