GOVERNO PRODI. MALAN (FI): CON FIDUCIE, ANNULLA IL PARLAMENTO

“Dopo una campagna referendaria all’insegna della difesa del Parlamento, con la consueta etica della doppia morale e della doppia verità, il Governo Prodi è passato ai fatti e sta annullando il ruolo legislativo del Parlamento stesso.

È ormai scontata la fiducia sullo scellerato decreto Visco-Bersani, mentre piovono le richieste per porla anche sulla missione in Afghanistan. Significherebbe un totale per il Senato di 4 fiducie su 5 provvedimenti del Governo, mentre il Governo Berlusconi, costantemente accusato di opprimere il Parlamento, chiese la fiducia solo 19 volte su oltre 500 provvedimenti”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email