IRAQ. MALAN (FI): SINISTRA SPUDORATA

“La spudoratezza degli uomini che oggi sembrano prevalere nella Sinistra è tale da stupire persino chi non si aspetta nulla di buono da loro.

Appena quattro anni fa, il loro Governo presieduto da D’Alema mandava in combattimento i nostri piloti in un’azione non approvata dall’ONU, priva anche della copertura delle molte risoluzioni oggi pendenti su Saddam, senza dire nulla in Parlamento. Oggi, accecati dalla faziosità e dalla rabbia per aver perso le elezioni, lanciano accuse e insulti al Governo Berlusconi – che ha tenuto un rapporto di totale correttezza con il Parlamento, non ha mandato nessun soldato in combattimento, e si sta adoperando anche in queste ore per una soluzione pacifica della crisi.

I baffi di Saddam hanno forse ricordato a qualcuno di loro il ‘Baffone’, idolo della loro gioventù e modello di vita per lo stesso tiranno iracheno”.

 

Torna in alto