MALAN (PdL): SU HAMAS E ISRAELE, EQUIDISTANZA È SBAGLIATA

Hamas contro palestinesi: ispirati da Ali’ Khamenei

“L’esponente dei verdi Angelo Bonelli ha biasimato le prese di posizione di esponenti del PdL a favore di Israele.

Certamente, l’auspicio di tutti è quello che si stabilisca una pacifica convivenza tra israeliani e palestinesi, e il Governo italiano si sta adoperando – non da oggi – per questo fine. Ma l’equidistanza tra Hamas, che ha rotto premeditatamente una tregua attaccando la popolazione civile, e Israele – che a questi attacchi ha risposto, sia pure in modo molto pesante – sarebbe sbagliata. Lo stesso Abu Mazen non ha risparmiato pesanti critiche agli estremisti di Hamas, che sta certamente andando contro gli interessi dei palestinesi.

Sarebbe piuttosto utile chiedersi la ragione del comportamento di Hamas, e le parole di Ali Khamenei (guida suprema dell’Iran, non eletto da nessuno ma detentore del vero potere nel Paese), che chiama a raccolta tutto il mondo musulmano contro ‘l’entità sionista’, possono essere una buona spiegazione”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email