PENSIONI. MALAN (PdL): GOVERNO INTERVENGA PRIMA SU QUESTIONE ESODATI

“Niente interventi previdenziali prima di aver risolto la questione esodati”

E’ il contenuto di un ordine del giorno firmato dal senatore del PdL, Lucio Malan, votato all’unanimita’ dal Senato, durante la discussione del decreto legge 29/2012 correttivo di alcune norme del decreto ‘Salva Italia’.

“Gia’ il 13 febbraio il ministro Fornero, aveva accolto un ordine del giorno che lo impegnava a risolvere il problema degli esodati. In un decreto firmato dal presidente del Consiglio, pero’, il Governo era intervenuto per salvaguardare l’importo di future pensioni di alto importo, ma il Senato ha bocciato il comma. Con il mio ordine del giorno, ho voluto impegnare l’Esecutivo a non fare altri interventi del genere prima di aver risolto il problema di chi rischia di trovarsi senza lavoro e senza pensione”, ha commentato Malan.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email