RIFORME ISTITUZIONALI. MALAN (FI): CENTROSINISTRA HA AFFOSSATO NOSTRA PROPOSTA

“Una riforma di questo genere, sia pure più ragionevole, l’avevamo approvata in Parlamento con la riforma costituzionale. Peccato che il centrosinistra abbia fatto di tutto per farla bocciare dal referendum.

Per quanto riguarda il ‘bundesrat’ all’italiana, ritengo che con i sindaci e le giunte regionali al posto del Senato vi sarebbe un’inevitabile gara a chi prende più soldi per i propri enti territoriali e non so davvero come lo Stato potrebbe difendersi. Insomma, va benissimo che vi siano meno parlamentari, ma ciascuno deve mantenere le sue competenze”.

Torna in alto