GOVERNO PRODI. MALAN (FI): VOTO SENATO E, SUBITO DOPO, CAMERA

“Se si rivotasse per il Senato, subito dopo bisognerebbe votare per la Camera, poiché ci sarebbero due maggioranze contrapposte visto che il centrodestra vincerebbe con largo margine.

Sarebbe più logico votare per tutti e due, ma comunque sempre meglio che consentire a questa Maggioranza di continuare a fare danni all’Italia – in particolare con il ddl Amato-Ferrero, che non solo apre le porte all’immigrazione clandestina, maaddirittura la incentiva”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email