SICUREZZA. MALAN (FI): ISTITUTO CATTANEO NON È IMPARZIALE

“Minniti racconta una realtà che esiste solo nella sua fantasia e nei dati di un Istituto tutt’altro che imparziale. Il Governo Berlusconi ha ottenuto risultati straordinari nella lotta al terrorismo e alla criminalità organizzata, facendo diminuire i reati come mai era accaduto al tempo degli esecutivi di centrosinistra. Se poi Minniti, a sostegno della sua falsa tesi, cita i numeri dell’Istituto Cattaneo, fa un clamoroso autogol.

Basta, infatti, leggere i nomi dei componenti del comitato scientifico di quella fondazione di ricerca per comprendere quale possa essere il suo grado di imparzialità. Ne fanno parte, tra gli altri, il Presidente dell’Assemblea nazionale della Margherita, Arturo Parisi – braccio destro di Prodi – e Marzio Barbagli, consulente di Enzo Bianco quando era al Viminale come Ministro del Governo ulivista. Tanto basta per capire come realmente stanno le cose”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email